×

Coronavirus, Jole Santelli tossisce sul microfono prima di passarlo

In barba alla psicosi da coronavrus, la presidente della Calabria Jole Santelli si è resa protagonista di una gaffe in cui tossisce sul microfono.

jole-santelli

La recente psicosi germofoba indotta dalla pandemia di coronavirus non sembra aver toccato i vertici politici della Calabria, dove la presidente di regione Jole Santelli si resa protagonista nelle ultime ore di una spiacevole gaffe sanitaria. La governatrice calabrese, eletta alle scorse elezioni del 26 gennaio, è stata infatti immortalata in un video mentre senza indossare correttamente la mascherina tossisce più volte su un microfono prima di passarlo a un collega seduto al suo fianco, anch’esso con la mascherina appoggiata sul mento e non davanti alla bocca.

Coronavirus, la gaffe di Jole Santelli

A riportare il video della presidente di regione è stata la giornalista Selvaggia Lucarelli, che sui social ha commentato così la sbadataggine della Santelli: “Che meraviglia.

Jole Santelli, durante la conferenza stampa sul Covid, ha in mano un microfono a gelato. Tossisce nella mano più volte senza mascherina. Poi con quella mano passa il microfono alla persona a fianco che lo passa a un’altra. Manca solo lo starnuto sulla prima fila”.

La Santelli si trovava alla presentazione del progetto regionale Riparti Calabria, volto a risollevare l’economia del territorio calabrese duramente provata dei mesi di lockdown anti coronavirus. Proprio negli ultimi giorni la governatrice era stata protagonista di un duro scontro con il governo centrare a seguito dell’ordinanza da lei approvata con cui permetteva la ripresa delle attività di bar e ristoranti con servizio all’aperto. Ordinanza che però rischia di essere impugnata dall’esecutivo, come annunciato dal ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia.

Contents.media
Ultima ora