×

Stella attacca Rossi: “Test gratis ai migranti, non ai lavoratori”

Condividi su Facebook

Il consigliere regionale di Forza Italia, Stella, attacca il governatore della Toscana, Rossi: "Test gratis ai migranti e non ai lavoratori".

toscana-test-gratis-migranti
Toscana, test gratis ai migranti? L'attacco di Stella nei confronti di Rossi

In Toscana vengono svolti test gratis ai migranti, mentre i lavoratori sono costretti a pagare. La denuncia arriva direttamente dal forzista Marco Stella, vicepresidente del Consiglio Regionale, che attacca duramente il Governatore Rossi: “La Regione Toscana, con l’ordinanza n. 54 del 6 maggio 2020, stabilisce che i migranti potranno fare i test sierologici gratuitamente, mentre invece lavoratori e liberi professionisti se li dovranno pagare”.

Alla lettura del documento il forzista si è detto esterrefatto: “Non volevo crederci, ma purtroppo è così. Io mi chiedo cosa porti la sinistra toscana e il governatore Rossi ad applicare queste palesi, offensive e vergognose discriminazioni. Come toscani e come lavoratori, ci sentiamo profondamente amareggiati”.

Toscana, test gratis ai migranti? L’accusa

Secondo il vicepresidente del Consiglio Regionale della Toscana il punto focale è a pagina 5 dell’ordinanza 54/2020: “Si legge che ‘l’esecuzione del test sierologico a beneficio dei lavoratori, operatori, liberi professionisti avverrà ‘a cura e spese degli stessi’. Mentre alcune righe più sotto l’ordinanza identifica le categorie che potranno fare i test con oneri a carico delle Asl: oltre a medici, infermieri, insegnanti e altre categorie di lavoratori a rischio che si prodigano per il bene della collettività, ci sono ‘gli operatori e gli ospiti delle strutture di accoglienza per migranti’.

Cioè le strutture che accolgono i clandestini. La Regione Toscana vuole fare i test gratis a chi viene illegalmente nel nostro Paese e viola la legge”. Per il forzista è una vera e propria vergogna: “Non ho altre parole”.



In Toscana si è vicini alle elezioni regionali – slittate con ogni probabilità a ottobre 2020 – ed è per questo che sul tema ‘test sierologici gratis ai migranti’ è intervenuta anche Susanna Ceccardi, europarlamentare della Lega e candidata alla presidenza della Regione Toscana.

“Il business dell’accoglienza risulta ancora una volta privilegiato dal partito democratico: i migranti ospiti dei centri d’accoglienza potranno usufruire della corsia preferenziale per i test sierologici per verificare la positività al covid-19 e tutto gratuitamente. Con quale criterio questa categoria è stata inserita dalla giunta Rossi in quelle a rischio? Non ci risulta che gli ospiti dei centri accoglienza svolgano lavori a contatto diretto con il pubblico”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.