×

In Campania da ottobre sarà obbligatorio il vaccino influenzale

Condividi su Facebook

Il Presidente de Luca: "Così potremo distinguere l'influenza dal Coronavirus".

vaccino coronavirus anziani

In Regione Campania scatta l’obbligo per il vaccino contro l’influenza a partire dal mese di ottobre 2020. Una scelta, quella adoperata dalla Giunta guidata da Vincenzo De Luca, per contrastare la lotta al Coronavirus e rendere più agevole il lavoro dei sanitari: così, infatti, si dovrebbe ridurre di gran lunga il rischio di ‘confusione’ tra influenza e Covid-19.

De Luca spiega la bontà della decisione di Regione Campania: “A ottobre, noi abbiamo già anticipato gli acquisti di un mese, due mesi, dobbiamo fare le vaccinazioni per tutti. Dobbiamo vaccinare il 100%, dai bambini agli anziani, perché l’influenza ha la stessa sintomatologia del Covid-19”.

Una notizia, questa, che di certo infiammerà il dibattito con i no-vax.

Campania: obbligo vaccino contro influenza

Ma per De Luca la prevenzione sanitaria è fondamentale. Per questo motivo, in occasione dell’inaugurazione dei lavori infrastrutturali di Città della Medicina a Baronissi, in Provincia di Salerno, De Luca ha ribadito il suo pensiero che è chiaro e netto. Il Governatore della Campania evidenzia come: “Quando avremo malati per influenza sarà difficile capire se è influenza o è l’infezione Covid”.



De Luca, infatti, invita i cittadini campani a vaccinarsi tutti: “Per tempo, altrimenti avremo a settembre-ottobre ospedali inondati di presenze di pazienti e faremo fatica a reggere. Vi prego davvero di essere puntuali. Ognuno vada a fare il vaccino perché ci aiuterà tantissimo a non confondere patologie influenzali con patologie Covid”.

Inoltre, De Luca ha invitato tutti a essere: “Rigorosi nel rispetto delle regole perché non basteranno le ordinanze, dovremo far leva sul nostro senso di responsabilità”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.