×

L’annuncio di Conte: “A settembre il Recovery Plan”

Condividi su Facebook

Recovery Plan e non solo: il Premier Giuseppe Conte fa delle rivelazioni importanti agli italiani.

conte-recovery-plan
Conte annuncia il Recovery Plan

Il Premier Giuseppe Conte annuncia il Recovery Plan italiano per la ripresa dell’economia. “Arriverà a settembre” rivela il Primo Ministro in una lunga intervista concessa a La Stampa. “Progetti d’investimento che chiederemo all’Europa di finanziare con il Recovery Fund, per questo dobbiamo metterci subito all’opera”.

Nel suo intervento, inoltre, Conte richiama alla collaborazione le opposizioni invitandole agli Stati Generali: “Dopo il confronto con le parti sociali, tornerò a proporre un incontro”. Mentre, per quanto concerne l’inchiesta di Bergamo per la mancata istituzione delle zone rosse, per cui sarà sentito dai pm nella giornata di venerdì 12 giugno, il Primo Ministro rivela: “Ho agito in scienza e coscienza”.

Conte e Recovery Plan

Per quanto concerne il Recovery Plan italiano, che sarà presentato a settembre, Conte evidenzia: “Non possiamo ridurci all’ultimo per non perdere i fondi europei: se non ci mettiamo subito all’opera rischiamo di compilare un po’ di documenti all’ultimo senza una reale prospettiva di tradursi in investimenti finanziati con fondi europei. Stiamo lavorando al piano coi ministri, ora lo vogliamo condividere con le parti sociali e le forze migliori del Paese.

Abbiamo una grande responsabilità che non sarà offerta ad altri governi: un tesoretto che dobbiamo spendere con uno sforzo”.

Per Conte bisogna puntare soprattutto sulle infrastrutture che in Italia devono essere migliorate: “Un obiettivo concreto è la Roma-Pescara: è impensabile viaggiare in 4ore quando in auto ci vogliono al massimo due ore. E poi la Roma-Ancona. Dobbiamo fare la doppia linea per il Sud, l’Adriatica da Pescara. E bisogna potenziare la rete ferroviaria in Sicilia.

Molti progetti sono già in cantiere, come l’Alta velocità Milano-Venezia. A me piacerebbe molto anche la Jonica, da Reggio Calabria a Taranto: dobbiamo progettare una rete ferroviaria pubblica anche se non c’è convenienza dal punto di vista della remunerazione”.

L’app Immuni

Inoltre, nell’intervista di Giuseppe Conte, spazio anche all’app Immuni: “Dal 15 giugno potrà essere scaricata in tutto il territorio nazionale e sarà operativa l’app Immuni.

La potete scaricare con sicurezza, serenità e tranquillità, perché tutela la privacy, ha una disciplina molto rigorosa, non invade gli spazi privati”.

Il Primo Ministro evidenzia: “Siamo orgogliosi: siamo stati tra i primi in Europa, se non addirittura i primi nel mondo occidentale ad avere raggiunto il risultato che ha superato il vaglio molto severo degli istituti internazionali più rigorosi e accreditati”.

No a nuovo partito

Sull’ipotesi di varare un proprio partito, Conte risponde secco: “Io sono qui non per interessi personali, per coltivare un mio partito e favorire amici e conoscenti, ma per questo servizio. Un incarico che ha assunto un rilievo gravoso per l’emergenza. Sarebbe folle dedicare anche solo un millesimo di energia a questi pensieri”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.