×

ABC: “M5s finanziato dal governo del Venezuela con 3,5 milioni”

Condividi su Facebook

Il quotidiano spagnolo ABC attacca il M5s e parla di un presunto accordo con Maduro: "Il Venezuela ha finanziato 3,5 milioni di euro".

m5s-venezuela
Il Venezuela ha finanziato il M5s secondo ABC

Il governo del Venezuela avrebbe finanziato il M5s nel 2010. A riferirlo è il quotidiano spagnolo conservatore ABC nella prima pagina dell’edizione cartacea di lunedì 15 giugno. Ciò risulterebbe da alcuni documenti desecretati di cui è venuto in possesso il quotidiano iberico.

m5s-venezuela-documento

Secondo quanto risulterebbe, infatti, il governo Chavez avrebbe finanziato il Movimento 5 Stelle nel 2010 con 3,5 milioni di euro inviati in una valigia e consegnati a Gianroberto Casaleggio, cofondatore insieme a Beppe Grillo, deceduto nel 2016. Nella lettera pubblicata dalla rivista spagnola si evidenzia come Casaleggio fosse presentato come promotore di un “Movimento di sinistra rivoluzionario e anticapitalista in Italia”.

M5s finanziato dal Venezuela

Il M5s finanziato dal Venezuela secondo ABC. E nella lettera pubblicata, risalente al 5 luglio 2010, emergerebbe come la consegna del denaro sia avvenuta in contanti in una valigetta a Gianroberto Casaleggio attraverso l’intermediazione del console venezuelano a Milano, Gian Carlo di Martino.

Il Movimento 5 Stelle, del resto, non ha mai nascosto la vicinanza al regime di Maduro (ministro degli Esteri nel 2010) schierandosi apertamente contro Juan Guaidó, presidente ad interim del Venezuela.

Bocche cucite, al momento, da parte degli alleati al Governo del Movimento 5 Stelle. Per esempio, Graziano Delrio ha risposto così ai cronisti che lo hanno intercettato a Roma: “Non voglio commentare indiscrezioni giornalistiche di cui non abbiamo contezza della veridicità cerchiamo di fare insieme il bene di questo Paese, ogni partito ha le sue dinamiche, i suoi rapporti e le sue relazioni”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.