×

Il viceministro Ascani: “Scuola? A settembre si torna in aula”

Condividi su Facebook

La scuola riprenderà a settembre e tutti saranno in aula: non ha dubbi il viceministro all'Istruzione Ascani.

scuola settembre
Scuola a settembre si torna in classe: parola di Anna Ascani

Il viceministro all’Istruzione Anna Ascani non ha dubbi sulla ripresa della scuola a settembre. In una lunga intervista concessa al Corriere della Sera, la ‘seconda’ di Lucia Azzolina avvisa di essere concorde con il sindaco di Milano, Beppe Sala, in merito alla riapertura della scuola a settembre.


La Ascani, infatti, sottolinea come il primo cittadino di Milano abbia ragione nel momento in cui afferma che: “Non si possono aprire le scuole a metà settembre per poi chiuderle per il voto”.

A scuola si torna a settembre

Per questo motivo, Anna Ascani rivela come il Miur, insieme alle parti chiamate in causa, sta lavorando per trovare: “Una soluzione e individuare altri luoghi per votare, ma non dipende solo da questo ministero”, ha aggiunto rispondendo alle perplessità espresse dal sindaco di Milano.

La scuola, comunque, a settembre riaprirà i battenti: “Con tutti gli alunni in classe, torneranno in presenza”.

Indubbiamente, ci sono alcune cose da sistemare sebbene la Ascani sottolinei come il Miur non sia assolutamente in ritardo: “Ma non c’e altro tempo da perdere”. E aggiunge: “Ci siamo ispirati al parere degli esperti e del Comitato tecnico scientifico che sulla riapertura delle scuole è stato fortemente negativo”.


Anche perché per il viceministro all’Istruzione è molto difficile: “Non tenere in considerazione il parere degli scienziati quando c’è una pandemia”. In merito al precariato e alla carenza di professori in vista della riapertura delle scuole a settembre, la Ascani sottolinea: “C’è un miliardo per assumere altri professori e personale Ata, ma dovremo capire bene di che cosa c’è bisogno”. Il prossimo anno scolastico, il 2020/21, si preannuncia come il più particolare di sempre.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.