×

Chi è Susanna Ceccardi, la candidata del centrodestra in Toscana

Condividi su Facebook

Già nota per essere stata sindaca di Cascina ed europarlamentare, Susanna Ceccardi è stata scelta dalla Lega come candidata alle regionali in Toscana.

susanna-ceccardi

Famosa per essere stata una dei primi sindaci della Lega nella rossa Toscana, Susanna Ceccardi è stata ufficialmente designata come candidata del centrodestra per le prossime elezioni regionali di settembre. La 33enne esponente del Carroccio era stata infatti eletta prima cittadina di Cascina, in provincia di Pisa, nel 2016 per poi lasciare la carica nel 2019 quanto venne eletta europarlamentare alle ultime elezioni europee.

Vediamo chi è l’esponente leghista che darà del filo da torcere al candidato del centrosinistra Eugenio Giani.

Regionali Toscana, chi è Susanna Ceccardi

Nata a Pisa nel 1987 Susanna Ceccardi iniziò la sua carriera politica durante il periodo universitario, quando divenne rappresentante studentesca mentre frequentava la facoltà di Giurisprudenza nella città toscana.

Nel 2011, la Ceccardi venne eletta consigliera comunale a Cascina nelle liste dell’allora Lega Nord, partecipando successivamente come opinionista fissa nella trasmissione televisiva Announo condotta da Giulia Innocenzi.

Proprio nel programma di La7 la Ceccardi inizia a farsi conoscere come il volto toscano della Lega nella sua nuova veste sovranista e salviniana, venendo in seguito anche candidata alle elezioni regionali del 2015 dove però risulterà prima dei non eletti nonostante le 4.401 preferenze ottenute.

Dopo cinque anni trascorsi da consigliera comunale, nel 2016 viene eletta sindaca di Cascina al ballottaggio con il 50,3% dei voti, distinguendosi da subito per le sue posizioni intransigenti nei confronti dell’immigrazione e della locale comunità islamica.


Durante i suoi tre anni come sindaca balza infatti agli onori delle cronache per il suo netto rifiuto alla costruzione di una moschea e per aver chiesto alla locale comunità senegalese di condannare il fondamentalismo islamico in cambio della concessione di uno spazio pubblico per celebrare la fine del Ramadan.

Durante le ultime elezioni europee del 2019 viene eletta europarlamentare con 48.239 preferenze, optando per il seggio al Parlamento Europeo e decadendo contestualmente dalla carica di sindaco di Cascina.

Il commento della candidata


Nel frattempo, la Ceccardi ha voluto ringraziare i militanti che l’hanno sostenuta in questi mesi per proponendola come candidata alla presidenza della regione: “Tre mesi fa le sezioni provinciali della Lega fecero il mio nome a Salvini, come espressione del territorio toscano.

Oggi quella richiesta è diventata realtà. Ringrazio i militanti e gli elettori del centrodestra che in questi mesi mi hanno sostenuto”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.