×

Matteo Salvini afferma: “Saranno gli italiani a chiedere le elezioni”

Condividi su Facebook

Secondo Matteo Salvini le elezioni del Presidente della Repubblica si terranno per volontà degli italiani. "Altri giochini di palazzo no", dice.

Matteo Salvini parla di elezioni
Matteo Salvini parla di elezioni durante Mezz'ora in Più.

Matteo Salvini parla di elezioni durante un’intervista a Mezz’ora in Più, su Rai3. Il leader della Lega afferma che saranno gli stessi italiani a richiederle: “L’elezione del nuovo Presidente della Repubblica sarà tra un anno e mezzo. Il Pd non può tenere ferma l’Italia perché vuole nominare il suo presidente a quella data”.


Matteo Salvini: “Elezioni per volontà degli italiani”

La rinnovata richiesta di Salvini è quella di dare voce al popolo: “Se c’è un Governo unito e compatto che fa le cosa, le faccia. Ma ditemi una cosa fatta dall’attuale in questo anno, al di là dell’odio per Salvini e il tentativo di cambiare i decreti Sicurezza”.

L’arringa del leader della Lega prosegue: “Non sarebbe più sano, più normale a settembre far votare per avere per 5 anni un Parlamento nuovo, concreto, stabile, invece di questo tira-e-molla? Altri giochini di palazzo no”.

“La Lega? Né di destra né sinistra”

Tra le affermazioni più interessanti, quella dell’accoglienza nei confronti di fuoriusciti dal Movimento 5 Stelle nel partito Lega. “Non andiamo a cercare nessuno e a offrire niente a nessuno. Ma se qualcuno bussa alla nostra porta e dice di volerci dare una mano, le porte sono aperte”, dice Salvini, “Il bello della Lega è che non siamo né di destra né di sinistra, non penso che si possa tacciare il maestro Uto Ughi di essere un pericoloso sovranista.

Quello che non accetto è la solita retorica della Lega razzista o fascista”.

Per il rilancio dell’Italia post Coronavirus, nel piano di Matteo Salvini c’è la scuola con investimenti per 2 miliardi di euro, ma anche l’introduzione del “modello Genova” per i cantieri e il rinvio delle prossime scadenze fiscali.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

4
Scrivi un commento

1000
4 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
maullixioe giacy e le loro molestie a vicchy strad

petroniani minaccianti…e ingiuria

la vicchy non ingiuria nessuno se mai è al contrar

c’è sempre un testimone a favore

bd 005 molestatore seriale strada

ed io dove ero….?

ore 14.42 ingiurie e cell petronilli

petrolio fuori dalla politica


Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.