×

Coronavirus, l’ordinanza di Fontana: stop mascherina all’aperto dal 15

Condividi su Facebook

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana firmerà domani un'ordinanza che elimina l'obbligo di mascherina all'aperto a partire dal 15 luglio.

fontana-lombardia

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana è in procinto di firmare un’ordinanza che elimina l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto a partire da mercoledì 15 luglio. Stando alla nuova ordinanza regionale, che verrà firmata nella giornata di domani, la mascherina dovrà essere comunque tenuta sempre con se, in modo da poterla utilizzare anche all’aperto qualora non vi siano le condizioni per rispettare il distanziamento sociale.


Lombardia, stop alla mascherina all’aperto dal 15

Nonostante l’allentamento delle restrizioni anti coronavirus per i luoghi all’aperto resta l’obbligo di coprirsi naso e bocca all’interno degli spazi al chiuso. L’ordinanza, elaborato dopo aver preso visione del parere del Comitato tecnico scientifico, non sarà dunque paragonabile a un “liberi tutti” ma rientrerà nel graduale ritorno alla normalità scandito anche dallo stesso Dpcm nazionale che il governo si appresterà ad approvare nelle prossime ore.

La nuova norma consentirà inoltre di osservare meglio l’andamento della pandemia sul territorio lombardo in assenza di restrizioni rigide e soprattutto in previsione di un eventuale seconda ondata nel prossimo autunno. In Lombardia continua infatti il calo dei decessi dovuti al coronavirus e dei pazienti attualmente positivi, pur rimanendo la prima regione d’Italia per contagi secondo i bollettini del Ministero della Salute.

Stando agli ultimi dati diramati dalla Regione, nelle ultime 24 ore ci sono stati 78 nuovi casi positivi e 9 decessi in più rispetto a ieri, con le province maggiormente colpite che rimangono quelle di Bergamo, Brescia e Milano.

Gli ultimi calcoli per quanto riguarda l’indice di contagio Rt mostrano quest’ultimo salire a un valore di 0,92, poco sotto la soglia critica di 1 stabilita dalle autorità sanitarie.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.