×

Azzolina firma l’ordinanza: lezioni al via da lunedì 14 settembre

La ministra della Pubblica Istruzione, Lucia Azzolina, ha firmato l'ordinanza che stabilisce l'inizio delle lezioni a partire da lunedì 14 settembre.

azzolina 768x432

Lucia Azzolina, ministra della Pubblica Istruzione, ha firmato l’ordinanza che stabilisce l’inizio delle lezioni per l’anno scolastico 2020/2021 a partire da lunedì 14 settembre. Tale data riguarda tutte le scuole dell’infanzia, del primo ciclo e del secondo ciclo d’istruzione, compresi i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti, su tutta il territorio italiano.

Azzolina ha firmato l’ordinanza

Già nei giorni scorsi la ministra Azzolina aveva assicurato la riapertura a settembre delle scuole materne, con più personale al fine di fronteggiare l’emergenza coronavirus, A tal proposito, come riportato da Il Sole 24 ore, aveva dichiarato: “La scuola dell’infanzia è un segmento della scuola per cui noi abbiamo la massima attenzione, perché i bambini sono quelli che hanno sofferto di più durante il lockdown e non abbiamo parlato di distanziamento nella scuola d’infanzia nelle linee guida perché non può esserci .

Per questo lì daremo più organico di personale. Noi ce la facciamo a riaprire a settembre”. Per quanto riguarda l’aumento dell’organico aveva poi aggiunto: “Lo stiamo quantificando regione per regione”.

Nel frattempo, grazie all’ordinanza firmata dall’Azzolina è stata stabilita la data di inizio dell’anno scolastico 2020/2021. Le Regioni potranno quindi adottare le determinazioni di propria competenza in materia di calendario scolastico, ferma restando la necessità di effettuare almeno duecento giorni di lezione.

A partire dal 1° settembre, inoltre, si svolgeranno delle attività di integrazione e recupero degli apprendimenti relativi all’anno scolastico 2019/2020.

Contents.media
Ultima ora