×

Sondaggi Tg La7: il centrodestra cala e il governo guadagna punti

Tutte le percentuali che otterrebbero i partiti politici secondo i sondaggi di La7 si votasse lunedì 27 luglio.

sondaggi lega in calo pd

Come ogni lunedì, Enrico Mentana ha diffuso i sondaggi sulle intenzioni di voto durante il Tg La7. Rispetto alla settimana precedente non si registrano grandi variazioni: la Lega rimane primo partito pur con una lieve flessione accompagnata da un incremento del Movimento Cinque Stelle e del Partito Democratico.

Sondaggi del Tg La7

Le percentuali rilevate non sono di molto distanti da quelle rese note lunedì 21 luglio 2020. Il Carroccio si conferma la forza politica più votata con il 26,3%, percentuale in calo dello 0,2. Segue il Partito Democratico che in caso di elezioni otterrebbe il 19,8% (+0,5). Il terzo partito più votato è il Movimento Cinque Stelle che incrementa la sua percentuale dello 0,4% e si attesta al 16,0%.

Numeri che mostrano come la maggioranza di governo sia in crescita, frutto secondo il direttore del telegiornale dell’accordo raggiunto a Bruxelles sul Recovery Fund.

Ad essi segue Fratelli d’Italia che, distintamente dal sondaggio di Nando Pagnoncelli che le attribuisce il 18%, otterrebbe il 13,9% con il calo dello 0,3. Meno della metà del punteggio otterrebbe invece Forza Italia che, nonostante sia in crescita, non andrebbe oltre il 6,2% (+0,2).

Segue la Sinistra Italiana che registra un incremento analogo al partito di Berlusconi e si attesterebbe al 3,8.

sondaggi 27 luglio 2020

Sondaggi 27 luglio

Quanto ai partiti minori, cala Azione di Carlo Calenda che si ferma al 3,1%, cifra superiore a quella che spetterebbe a Renzi il cui partito è dato al 3,0. Scende anche Più Europa che dal 2,4% passa al 2,1% così come i Verdi che si attestano a 1,8% (-o,1). Infine Cambiamo! di Giovanni Toti guadagna lo 0,1 e in caso di elezioni anticipate otterrebbe l’1,3%.

Contents.media
Ultima ora