×

Salvini contro Lucia Azzolina: ‘Mandiamo i bambini allo zoo’

Condividi su Facebook

Matteo Salvini si è scagliato contro Lucia Azzolina a causa delle decisioni sul rientro a scuola.

Matteo Salvini contro Lucia Azzolina
Matteo Salvini contro Lucia Azzolina

Matteo Salvini non le manda a dire e si scaglia contro Lucia Azzolina per via delle nuove decisioni prese riguardo il rientro a scuola a settembre. Il ministro dell’Istruzione, durante una delle ultime uscite pubbliche, ha difeso la proposta di portare gli studenti a fare lezione all’interno dei Bed&Breakfast, per superare il problema dell’assenza di spazi utili per riaprire le scuole in sicurezza.

Sempre più imbarazzante” ha commentato Matteo Salvini.

Matteo Salvini contro Lucia Azzolina

Tenere lezioni a settembre in un B&B? Non c’è nessuno scandalo, si devono trovare nuove soluzioni” ha dichiarato Lucia Azzolina durante durante un’intervista per La Stampa. “Quando devi far rientrare 8 milioni di studenti, garantendo il distanziamento, è chiaro che si pone la necessità di adeguare gli spazi. Ho sempre detto fin dal primo momento in cui abbiamo affrontato l’emergenza Covid che ci sarebbe stato un problema di spazi.

Questo tema della mancanza di aule non è nuovo né ci deve scandalizzare il fatto che si studino soluzioni alternative, come i Bed&Breakfast” ha aggiunto il ministro dell’Istruzione, che sta pensando di trasformare bed&breakfast, hotel e appartamenti in nuove aule per gli studenti.

Matteo Salvini non è d’accordo con la ministra e continua ad attaccarla. “Abbiamo un ministro della Scuola che sta pensando di mandare i bimbi a lezione nei B&B, che sta comprando banchi a rotelle e vuole dividere i nostri figli col plexiglas.

Siamo in mano a gente così, mi si conceda un po’ di diffidenza” ha spiegato il Leader della Lega, aggiungendo che “se Azzolina continua così mandiamo i bimbi allo zoo“. Salvini ha voluto anche sottolineare che gli italiani hanno mostrato un grande senso di responsabilità e che hanno il diritto di tornare a vivere in modo normale. Per quanto riguarda il vaccino ha spiegato che lui è per la libertà di scelta e non per le cose obbigatorie.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.