×

Salvini senza mascherina nel caseificio, polemiche da parte dei Cobas

Condividi su Facebook

La Confederazione dei Comitati di Base ha protesta contro la visita di Salvini in un caseificio nel pisano, avvenuta violando le norme anti Covid.

salvini-mascherina

È polemica per la visita di Matteo Salvini al caseificio Busti di Acciaiolo, in provincia di Pisa, avvenuta come segnalano i sindacati senza il rispetto delle norme sanitarie anti coronavirus. Il segretario della Lega si è infatti lasciato immortalare con la mascherina abbassata mentre maneggiava alimenti e entrava in contatto con i dipendenti dell’impianto.

Un atteggiamento a cui Salvini peraltro non è nuovo, dato che anche durante la campagna elettorale per le regionali in Emilia-Romagna si era lasciato spesso fotografare nei salumifici mentre toccava salumi e insaccati.

Polemica sulla visita di Salvini nel caseificio

Le proteste contro il comportamento tenuto da Salvini sono giunte da Francesco Iacovone, esponente dei Cobas nazionali, che ha affermato: “Un esempio pessimo che irride i protocolli di sicurezza nei luoghi di lavoro nella giornata che segna 574 nuovi contagi e lascia intravedere una possibile seconda ondata di Covid-19.

Non è accettabile che un Senatore della Repubblica pieghi le norme, mettendo a rischio i lavoratori, per la sua campagna elettorale. E che lo faccia dandogli risalto sui social. Queste manifestazioni incoscienti fanno male e rischiano di vanificare i nostri sforzi”.

La visita di Salvini nello stabilimento faceva parte integrate del tour elettorale del leader leghista in vista delle imminenti elezioni regionali in Toscana del prossimo settembre, dove a contendere la poltrona di presidente di regione al candidato della sinistra Eugenio Giani ci sarà per la Lega l’europarlamentare Susanna Ceccardi.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.