×

Firenze, consigliere leghista visita la cripta di Mussolini: sospeso

Condividi su Facebook

Un consigliere leghista, si era recato a Predappio per fare visita alla cripta di Mussolini a Predappio. Si è proceduto con la sua sospensione.

consigliere leghista sospeso
consigliere leghista sospeso

Cristian Braccini, consigliere leghista del comune di Scandicci in provincia di Firenze, è stato sospeso perché, circa due giorni fa, si era recato a Predappio per visitare la cripta di Mussolini. La sua è stata un’azione che ha suscitato più di qualche semplice polemica, soprattutto dalle forze dell’opposizione che hanno definito questa gita fuori porta inaccettabile, non solo dal punto di vista istituzionale, ma anche morale.

Il momento della visita era stato immortalato dallo stesso Braccini, che ha commentato scrivendo: “Viva l’Italia”.

Consigliere leghista sospeso: il post

“Ritenendo grave quanto fatto dal nostro esponente abbiamo, quindi, deciso di procedere con l’immediata sospensione dello stesso dal nostro partito.

I valori di libertà e democrazia non devono essere, infatti, mai minimamente messi in discussione, neppure tramite un qualsiasi riferimento fatto sui social durante una normale vacanza estiva”. La decisione è stata annunciata dal commissario regionale del Carroccio in Toscana Daniele Belotti, che ha deciso di sospendere il consigliere Braccini con effetto immediato.

Quest’ultimo però, non si è tirato indietro di un centimetro, né ha cancellato il post. Ha quindi pubblicato un post di replica scrivendo: “Io sono in un paese libero, vado dove voglio quando voglio…

Altrimenti chiudete il cimitero al pubblico…cambiate il nome al paese e chiudete tutte le attività commerciali… Un bacione a tutti”.

“Donne in vetrina”, la sospensione di Roberto Salvini

Solo l’anno scorso, un altro consigliere leghista era stato sospeso, perché aveva proposto “Donne in vetrina per favorire il turismo”.

Si trattava di una proposta dai toni evidentemente misogini e maschilisti che ha portato il consigliere regionale Belotti a sospendere il consigliere.

Un’azione che aveva scatenato numerose critiche sui social e che ha portato a prendere provvedimenti in tempi celeri.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.