×

Il New York Times condanna Di Maio: “Il blackface è razzismo”

Condividi su Facebook

"Negli Usa chi lo fa si dimette o viene licenziato", si legge nell'articolo di condanna per i meme sul blackface postati dall'abbronzato Di Maio.

di maio blackface
di maio blackface

Il NYT in un articolo ha accusato Di Maio di ironia sul blackface per via dei meme sulla sua abbronzatura relativi al incontro con il corrispettivo cinese Wang Yi. “In Usa ci si dimette” è il commento, il portavoce risponde: “Era un post auto-ironico”.

Blackface, Di Maio stroncato dai suoi meme sul NYT

Il 25 Agosto il Ministro degli Esteri Luigi di Maio ha incontrato il suo omologo Wang Yi, presentandosi con una abbronzatura “esagerata”. Da quel momento i social si sono scatenati paragonandolo ad Obama, a Michael Jordan o addirittura a Carlo Conti. In Italia questo tipo di ironia è tutto sommato accettata, mentre negli Usa è forte la condanna contro il blackface per via dei legami con il razzismo.

Come è noto, il paese è attraversato da forti proteste scaturite dalla morte di George Floyd, inasprendo problematiche mai sopite negli Usa.

Il New York Times ha pubblicato un articolo a firma Emma Bubola e Gaia Pianigiani profondamente critico nei confronti del ministro. “Negli Usa chi lo fa si dimette o viene licenziato. Alcuni hanno sostenuto che rilanciare le immagini riflette la visione provinciale di Di Maio sul mondo, visione che non prende in considerazione le conversazioni globali sul razzismo che avvengono fuori dall’Italia”, si legge nell’articolo.

Poi continua: “Per altri invece i meme ignorano la discriminazione subita dai neri in Italia, dove i migranti africani sono vittime spesso di violenza e intolleranza”.

Nell’articolo è riportata anche l’opinione di Igiaba Scego, una scrittrice italo-somala, che commenta le foto. “L’Italia non ha mai fatto i conti con il suo passato coloniale e fascista. In altri Paesi sanno tutti che pratiche come la blackface portano alla violenza, ma in Italia l’argomento non viene trattato seriamente“, accusando Di Maio di riderci sopra.

La risposta del portavoce

Il portavoce di Di Maio, Rubei, ha tentato di calmare le acque. Ha evidenziato: “Il ministro è categoricamente contrario a qualsiasi forma di discriminazione o violenza razziale in una qualsiasi forma”. Successivamente ha poi spiegato: “Era un post auto-ironico sull’abbronzatura ottenuta dopo alcuni giorni in Sardegna, sottolineando che il blackface non è un argomento compreso in Italia.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luca G
28 Agosto 2020 18:34

Se non vi trovate bene in Italia, andate in Africa.


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.