×

Dpcm 7 settembre 2020 trasporti: cosa prevede?

Condividi su Facebook

Sugli aerei è previsto l'obbligo della mascherina da sostituire ogni quattro ore.

Viaggiatori

In questo articolo faremo il punto della situazione sul Dpcm 7 settembre 2020 trasporti. Illustreremo le principali novità. In primis, è da dire che il decreto prevede l’obbligo di mascherine presso le fermate degli autobus, punti vendita e stazioni ferroviarie e distribuzione di dispositivi di sicurezza.

In tali contesti è richiesta un’autocertificazione dichiarante l’esistenza di rapporti tra congiunti per evitare il distanziamento di un metro. Sui mezzi pubblici è possibile l’installazione di separazioni removibili tra i sedili, al fine di aumentare l’indice di riempimento.

Firmato il Dpcm 7 settembre 2020 trasporti

Giuseppe Conte ha firmato in data 7 settembre il nuovo Dpcm valido dall’8 settembre fino al 7 ottobre. Allegato al documento ci sono nuove linee guida riguardanti i trasporti pubblici, con le opportune misure da adottare.

Sugli aerei è permessa la deroga del distanziamento di un metro, a patto che l’aria sia rinnovata ogni tre minuti, i flussi siano verticali e che vengano utilizzati i filtri HEPA che permettano di purificare l’aria.

Mascherine, autocertificazione e sanificazione

Sempre sugli aerei è previsto l’obbligo della mascherina a bordo, che dovrà essere sostituita ogni quattro ore. Inoltre, sarà necessaria un’autocertificazione comprovante non essere stati in contatto con persone positive al coronavirus nei due giorni precedenti e l’impegno del viaggiatore ai fini del tracciamento.

Sarà inoltre opportuno, entro otto giorni dallo sbarco, comunicare al vettore e all’autorità sanitaria, nel caso, l’insorgenza di sintomi compatibili con il Covid-19. Da non dimenticare l’obbligo alla sanificazione delle mani e dell’ambiente.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.