×

Di Maio colpito da un gavettone a Napoli durante un comizio

Gavettone per Luigi Di Maio a Napoli durante un incontro di piazza con gli elettori.

di maio gavettone napoli

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, è stato colpito da un gavettone o, per meglio dire, da una secchiata d’acqua. È accaduto a San Giorgio a Cremano, Napoli, dove l’ex capo politico del M5s era impegnato in un incontro pubblico per parlare con gli elettori in vista delle imminenti elezioni regionali.

Di Maio, nello specifico, era li per sostenere la candidatura di una esponente politica locale e ribadire l’importanza che ha per il movimento che si voti “Sì” al referendum sul taglio dei parlamentari.

Di Maio colpito da un gavettone a Napoli

Vedendo le immagini dell’accaduto, il ministro passa tra la folla festante e tra qualche norma per il distanziamento sociale vietata e gli immancabili selfie, arrivata addosso al politico dell’acqua lanciata probabilmente da un palazzo vicino.

Per il ministro, solo un po’ di sorpresa e il vestito bagnato. L’episodio, ripreso con gli smartphone, è subito stato lanciato sui social con numerosi utenti che ne hanno approfittato per postare commenti anche ironici.

Come, ad esempio, quello su Twitter del follower Giordano(sul profilo si presenta così: “Sovranista. No Euro. No Pd. No sardine. Siete tutti i benvenuti ma non offendete”), che posta il video del gavettone chiosando sarcastico: “Forse a Di Maio serve una doccia fredda. A San Giorgio a Cremano hanno provveduto”. Caustico Diegoarma66: “Fa che non fosse acqua….”. “Attacco fascista contro Di Maio” arriva a dire RadioSavana.

Contents.media
Ultima ora