×

Coronavirus Elezioni, Berlusconi voterà da casa: “Continuo a soffrire”

Condividi su Facebook

In seguito alla sua positività al Coronavirus, Silvio Berlusconi ha fatto richiesta per votare da casa. “Sono ancora spossato”.

Coronavirus elezioni Berlusconi
Coronavirus elezioni Berlusconi

Berlusconi in seguito alla sua positività al Coronavirus, non si recherà quest’anno a votare al seggio. Il Cavaliere ha fatto richiesta per poter votare da casa come previsto dalle leggi anti-covid. “Ho sofferto molto e soffro ancora”, ha dichiarato l’ex presidente del consiglio a proposito delle sue condizioni di salute in una recente intervista al quotidiano “Il Giornale”.

Sempre nell’intervista rilasciata al quotidiano “Il Giornale”, ha espresso il suo sconforto nel non essere riuscito a partecipare come voleva alla campagna elettorale appena terminata specificando tra le altre cose come gli sia mancato il contatto con gli elettori.

Coronavirus Elezioni, Berlusconi voterà da casa

“Ho sofferto molto e soffro ancora, per gli effetti di questa terribile e insidiosa malattia. Il peggio è passato ma sono ancora stanco, spossato”. Lo ha dichiarato il leader di Forza Italia ed ex Premier Silvio Berlusconi a proposito delle sue attuali condizioni di salute.

Il Cavaliere infatti ha parlato di come questo virus lo abbia messo a dura prova facendogli rinunciare anche a seguire a pieno la campagna elettorale.

Non manca naturalmente il pensiero ai suoi cari, molti dei quali in primis tre dei suoi figli (Marina, Luigi e Barbara), sono risultati positivi al Coronavirus. “Ho sofferto all’idea che i miei cari fossero malati.

La cosa peggiore è sapere che persino dei bambini, i miei nipoti, fossero positivi al virus. Ho sofferto all’idea che tanti italiani, tante persone fragili, abbiano patito quello che ho patito io, all’idea che tante famiglie siano vissute nell’angoscia o addirittura abbiano perso i loro cari. Ed ho sofferto anche, naturalmente, di essere bloccato, di non aver potuto partecipare ad una campagna elettorale così importante. Ho fatto tutto quello che potevo, ho fatto interviste e collegamenti telefonici, ma il contatto diretto con gli italiani mi è mancato”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ermanno
20 Settembre 2020 18:33

E chi se ne frega.


Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.