×

Mattarella risponde a Boris Johnson: “Amiamo la libertà, ma anche la serietà”

Condividi su Facebook

Il presidente della Repubblica difende gli italiani, accusati dal premier britannico di sacrificare la libertà in nome del contenimento dei contagi.

Mattarella risponde a Boris Johnson

Botta e risposta a distanza tra Sergio Mattarella e Boris Johnson, all’indomani del discorso con cui il premier britannico ha accusato gli italiani di essere disposti a sacrificare la libertà pur di essere maggiormente tutelati contro la pandemia. Parole che non sono piaciute non solo a molti cittadini italiani ma anche al Capo dello Stato, che durante la commemorazione di Cossiga a Sassari ha replicato al numero uno di Downing Street.

Sergio Mattarella risponde a Boris Johnson

Durante un intervento alla Camera dei Comuni, in un momento particolarmente drammatico per la Gran Bretagna alle prese con un significativo aumento dei contagi e con l’introduzione di nuove restrizioni, Boris Johnson ha dichiarato che gli inglesi, a differenza di italiani e tedeschi, amano la libertà.

Al premier inglese era stato chiesto come fosse possibile che paesi come Italia e Germania avessero meno contagi, pur non avendo attuato le nuove norme restrittive.

C’è un’importante differenza fra il nostro Paese e molti altri nel mondo poiché il nostro è un Paese che ama da sempre la libertà. Se guardiamo alla storia degli ultimi 300 anni, ogni avanzamento, dalla libertà di parola alla democrazia, è venuto virtualmente da questo Paese. È quindi molto difficile chiedere al popolo britannico di obbedire uniformemente alle direttive oggi necessarie” ha dichiarato Johnson. La risposta di Mattarella è arrivata subito, seria e puntuale: “Anche noi italiani amiamo la libertà ma abbiamo a cuore anche la serietà

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.