×

I medici della Campania non potranno rilasciare interviste senza permesso

Condividi su Facebook

Prima di rilasciare interviste sull'emergenza coronavirus, i medici della Campania dovranno essere autorizzati dalla Regione.

Medici campania interviste

Sta facendo discutere il comunicato di Regione Campania che impedisce a medici e dirigenti ospedalieri di rilasciare interviste senza permesso. La norma prevede infatti che coloro che sono in campo in prima linea per fronteggiare l’emergenza coronavirus non possano esprimersi liberamente alla stampa sulle vicende relative all’andamento dell’epidemia.

Niente interviste per i medici in Campania

La nota, comparsa sul sito dell’amministrazione regionale guidata da Vincenzo De Luca e che ha come oggetto “Gestione delle informazioni e rapporti con i media“, recita che “la scrivente unità di crisi, in raccordo con la presidenza della Regione, è l’unico organismo abilitato a fornire indicazioni e riscontri agli organi di stampa e a quelli radiotelevisivi e ai social media. È pertanto inibito a tutti gli organi aziendali rilasciare informazioni e interviste o intrattenere collaborazioni con i predetti organi senza espressa autorizzazione di questa unità di crisi“.

I dirigenti delle strutture medico-ospedaliere non potranno dunque più rilasciare indicazioni e riscontri a giornali, radio e televisioni né scrivere sui social network informazioni relative alla situazione epidemiologica. La suddetta nota reca la firma di Ugo Trama, già responsabile del servizio farmaceutico regionale e responsabile ad interim dell’Unità operativa dipartimentale Assistenza e interventi socio sanitari.

Si tratta di un’organo incardinato nella Direzione generale per la Tutela della salute e il Coordinamento del Sistema sanitario regionale.

Altre firme della norma, che molti medici hanno già attaccato ritenendola lesiva della libertà di espressione, sono quelle di Antonio Postiglione e Italo Giulivo.

Cancellata un’intervista per Piazzapulita

Corrado Formigli ha a tal proposito segnalato che il direttore sanitario dell’ospedale Cotugno di Napoli ha cancellato senza spiegazioni un’intervista già accordata all’inviata del programma Giulia Cerino.

Parlando di mancanza di trasparenza da parte del governatore campano, ha annunciato che “giovedì ce ne occuperemo con un’inchiesta bomba“.

Tweet Formigli medici Campania

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.