×

Coronavirus: convocata una riunione urgente tra Cts e Speranza

Condividi su Facebook

Per domenica 11 ottobre 2020 è stata convocata una riunione urgente tra Speranza e i membri del Cts.

riunione urgente cts speranza

Dopo il boom di casi positivi giornalieri che in Italia sono tornati a salire sopra quota 5 mila, il ministro Speranza ha convocato per domenica 11 ottobre una riunione urgente con i membri del Cts. Sul tavolo, secondo quanto si apprende, l’aumento dei contagi da coronavirus e la capacità del sistema di testare i casi.

Riunione urgente tra Cts e Speranza

Il ministro della Salute ha fatto sapere che la circolazione dell’infezione è tornata ad essere significativa, motivo per cui è necessario “alzare il livello di guardia“.

Una prima scelta in questa direzione, ha continuato, è quella dell’obbligo di avere sempre con sé una mascherina all’aperto, da indossare in caso di contatti con persone non conviventi. Ora però “abbiamo bisogno di un coordinamento ancora più forte con le Regioni e di valutare ora dopo ora l’evoluzione epidemiologica“.

E ancora: “Per me bisogna avere la forza di prendere in carico questa fase nuova immediatamente“.

Per questo ha convocato urgentemente gli esperti in modo che si possa discutere su come contrastare l’impennata dei contagi e su eventuali misure restrittive da introdurre nel prossimo decreto. Secondo alcune indiscrezioni l’ipotesi sarebbe quella di vietare gli assembramenti davanti ai locali pubblici. Il che vorrà dire impedire di sostare in piedi davanti a bar e ristorante, uno dei punti maggiormente oggetto di raggruppamenti a distanza ravvicinata.

Soltanto se la situazione dovesse precipitare l’esecutivo potrebbe disporre chiusure tra regioni, soluzione che il ministro Francesco Boccia non ha escluso.

Per il momento le sorvegliate speciali sono Lombardia, Lazio, Campania, Veneto ed Emilia-Romagna.

Covid: riunione capidelegazione con Conte

In corso una riunione dei capi delegazione con il premier Conte. Potrebbe avere il medesimo schema di partecipanti di quella in programma ieri sera ed in seguito rinviata. Presenti anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro e il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia.

Dpcm, Speranza: “Valuteremo in queste ore”

In merito alle misure restrittive del nuovo Dpcm Speranza ha spiegato: “Le valuteremo in queste ore. Abbiamo riunioni permanenti con il nostro gruppo scientifico tecnico con il quale ci confrontiamo costantemente. Abbiamo riunioni politiche nelle prossime ore. Per me bisogna avere la forza di prendere in carico questa fase nuova immediatamente”.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.