×

Dpcm, Conte: “So che la situazione pesa, ma ora è il momento della responsabilità”

Condividi su Facebook

 Giuseppe Conte ha parlato in collegamento video con il Primo cittadino di Brescia Del Bono.

coronavirus governo giuseppe conte

Il Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte ha parlato in collegamento video con il Primo cittadino di Brescia Del Bono. “Mi pesa molto essere venuto di notte a Brescia l’ultima volta e spero di tornare presto – ha detto Conte -.

Domani inizia il lockdown e la situazione pesa per territori già profondamente colpiti. Non bisogna però perdere il senso di unità nazionale”.

Dpcm, Conte: “So che la situazione pesa”

Si tratta della seconda volta che il Premier Giuseppe Conte afferma di essere consapevole delle difficoltà che può incontrare che abita in quelle zone ad alto rischio. E non parla solo della possibilità di essere contagiati, ma soprattutto delle difficoltà economiche e piscologiche implicite in un lockdown.

“Ora è il momento della responsabilità. La politica deve saper dar conto delle proprie scelte ai cittadini, assumersi la responsabilità delle proprie azioni e non soffiare sul fuoco del malessere sociale per qualche percentuale di consenso nei sondaggi“, aveva detto Conte infatti dopo il Dpcm del 26 ottobre. “Uscire la sera per andare al ristorante, cinema o teatro significa prendere mezzi pubblici o taxi, fermarsi prima o dopo in una piazza a bere qualcosa o a incontrarsi con amici abbassando la propria soglia di attenzione e creando assembramenti“.

Per questo motivo – ritiene – che le misure messe in atto non devono essere messe in discussione, anche se vanno spiegate ad una popolazione in sofferenza “che legittimamente chiede di capire i motivi delle scelte del governo“. Consapevole delle ricadute economiche delle misure, ha infine annunciato l’approvazione, martedì 27 ottobre, di un decreto con “soldi certi e rapidi” per le categorie più colpite.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media