×

Decreto Ristori bis: oggi il Consiglio dei Ministri per approvarlo

Condividi su Facebook

É attesa per oggi l'approvazione da parte del governo del Decreto Ristori bis: contiene aiuti economici per i settori più colpiti dalle chiusure.

Entro fine giornata il Consiglio dei Ministri si riunirà per dare l’ok al Decreto Ristori bis, un pacchetto di misure economiche volto a sostenere le categorie colpite dalle ultime restrizioni. Oltre a indennizzi per le attività costrette a fermarsi, l’esecutivo sta anche pensando ad aiuti per le famiglie che si troveranno ad avere i figli a casa da scuola già alle medie.

Decreto Ristori bis

Si tratta del secondo provvedimento in pochi giorni che stanzia quasi 2 miliardi per aiutare i settori che dopo l’ultimo dpcm dovranno fermarsi. Essendo le norme non uniformi su tutto il territorio nazionale ma differenziate regionalmente, anche gli aiuti saranno modulati in base alla geografia delle restrizioni. Nelle zone rosse per esempio bar e ristoranti dovranno rimanere chiusi e pertanto potrebbero ricevere fino al 200% dei rimborsi già erogati precedentemente.

Nelle zone gialle invece i locali potranno restare aperti fino alle 18 e le risorse ad essi destinate saranno di conseguenza inferiori.

Obiettivo del governo è anche quello di dare un contributo a tutti quei comparti precedentemente tagliati fuori dagli aiuti come i bus turistici, gli ambulanti, il settore del wedding o le pizzerie e le rosticcerie, penalizzate dal coprifuoco alle 22. La tipologia di ristoro dovrebbe essere sempre la stessa: contributi a fondo perduto per le imprese e bonus ai lavoratori.

Oltre ad essi ci sarebbe poi lo stanziamento di fondi per aiutare le famiglie alle prese con i figli a casa a seguire le lezioni da remoto. Già il primo Decreto Ristori aveva stanziato 43 milioni per i congedi al 50% e l’esecutivo punterebbe a rifinanziarlo.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media