×

Conte: “Contratti pa? Le partite iva stanno veramente soffrendo”

Condividi su Facebook

Conte parla di diseguaglianze sociali nel Paese e ai contratti della Pa risponde con il disagio delle partite iva.

Conte contratti pa partite iva (1)

Il governo è al lavoro in questi giorni per varare la nuova Legge di Bilancio, operazione quanto mai difficile vista la grande spesa pubblica dell’anno che va a concludersi e della grande incertezza in merito al futuro. Al tavolo di confronto con i sindacati, che lamentavano una carenza di risorse per il rinnovo dei contratti del Pa, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha risposto: “Siamo in un periodo in cui si proporranno nuove e diverse disuguaglianze, le partite iva stanno veramente soffrendo“.

Conte, contratti Pa e partite iva

“Un impiegato pubblico oggi – ha detto il presidente del Consiglio – non muovendosi da casa, può esercitare la propria attività con risparmio di tempo e risorse, mentre molte altre categorie – in primis esercizi commerciali e partite Iva – stanno soffrendo veramente”.

Parole quelle di Conte che percorrono un certo malumore presente nel Paese, sempre più diviso tra garantiti e non.

La libera professione è quella che maggiormente ha accusato il colpo della crisi causata dal coronavirus e anche una di quelle meno aiutata in questa fase di transizione. Il premier, rivolgendosi ai sindacati, ha dunque detto che per provare ad eliminare queste disparità è bene “lavorare insieme per una riforma complessiva del Paese”. La speranza in tal senso è che in Europa possano sbloccarsi quanto prima possibile le risorse previste dal Recovery Fund, al momento in stallo per il veto posto da Polonia e Ungheria che non accettano che lo stato di diritto sia uno dei parametri di valutazione dei paesi.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media