×

Speranza: “Vaccino non obbligatorio. Obiettivo immunità di gregge”

Condividi su Facebook

Il vaccino anti-covid potrebbe non essere obbligatorio. Ad annunciarlo il Ministro della Salute Speranza a “Che tempo che fa”.

Roberto Speranza vaccino
Roberto Speranza vaccino

Presto potrebbe arrivare in Italia il vaccino anti-covid sviluppato da Pfizer insieme con BioNTech, ma il Ministro Roberto Speranza durante la trasmissione “Che tempo fa” ospite di Fabio Fazio dà delle interessanti indicazioni su ciò che potrebbe accadere una volta arrivato in Italia.

Stando a quanto dichiarato dal Ministro della Salute potrebbe innanzitutto non essere obbligatorio che se ancora è tutto in fase di valutazione.

Ha poi parlato dell’importanza dell’obiettivo immunità di gregge andando a fare una sorta di “persuasione”. Infine sul vaccino sviluppato dalla casa farmaceutica Pfizer ha aggiunto: “sarà il primo ad arrivare…ci sono tutte le condizioni per gestire la catena del freddo”.

Roberto Speranza: “Vaccino non obbligatorio”

“Sul vaccino anti-Covid partirei con la non obbligatorietà, ma valuteremo”. A dichiararlo il Ministro della Salute Roberto Speranza nel corso della trasmissione “Che tempo che fa” in onda su Rai 3. Durante il suo intervento il Ministro Speranza non ha mancato di fare un bilancio sulle terapie intensive che nonostante le pressione riescono ancora a tenere la presa: “Sulle terapie intensive il dato di fatto è che c’è una pressione molto forte che comunque il nostro Ssn sta sostenendo.

Possiamo evitare il lockdown generale perché il Paese si è dotato di più posti letto ma questo non significa che possiamo affrontare una nuova impennata. Guai a sottovalutare la situazione ma il paese è certamente più forte di quanto lo era a marzo”.

Il Ministro Speranza ha infine dichiarato: “Dovremo valutare con attenzione i numeri dei prossimi giorni.

È comprensibile che un territorio voglia uscire dalla zona rossa ma ci vuole prudenza. Le misure stanno dando i primi risultati ma abbiamo bisogno di discutere con gli scienziati ed i tecnici”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media