×

Ristori quater, Mattarella ha firmato il dl: risorse per altri 8 miliardi

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha appena firmato il decreto legge ristori quater.

mattarella ristori quater

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha appena firmato il decreto legge Ristori quater. Esso aggiunge 8 miliardi di risorse ai tre precedenti provvedimenti, per un totale di una portata complessiva di circa 18 miliardi di euro. In un dossier del Ministero dell’economia e delle finanze sono state riassunte tutte le misure varate in questi mesi, a cui si aggiungeranno quelle annunciate per entro la fine dell’anno.

Le misure del Ristori quater

Il dl Ristori quater prevede il rinvio delle scadenze fiscali quali le ritenute e i pagamenti dell’Iva dovuti nel mese di novembre per tutte le attività economiche che sono state chiuse a seguito dei dpcm del 25 ottobre e del 3 novembre 2020. Sospeso anche il versamento dei contributi previdenziali dei dipendenti, relativi al mese di novembre, per le suddette attività. I pagamenti potranno essere effettuati in un’unica soluzione entro il 16 marzo 2021 oppure in massimo quattro rate.

Il provvedimento prevede inoltre un ulteriore bonus agli addetti dello spettacolo, del turismo e dello sport, agli stagionali e ai lavoratori intermittenti danneggiati dall’emergenza Coronavirus. Stanziamento di nuovi fondi anche per il settore delle fiere

Un’altra novità, infine, riguarda la creazione di un fondo da cui nel 2021 si potrà attingere al fine di dare contributi a fondo perduto a coloro che hanno registrato perdite pur non avendo i codici Ateco inclusi nei primi decreti Ristori.

Contents.media
Ultima ora