×

Salvini: “Meglio Governo con Gesù bambino che Conte”

Condividi su Facebook

"Ipotesi tecniche non mi interessano - dice Salvini, riferendosi a un possibile Governo tecnico targato Mario Draghi - l'unica strada è il voto".

Matteo Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini ancora all’attacco del Governo. Mentre era in Piazza San Luigi dei Francesi a Roma, assediato dai giornalisti, ha dichiarato che “un governo con Gesù bambino sarebbe più salutare di Conte“. Successivamente gli hanno chiesto cosa potrebbe succedere nel caso in cui il leader di Italia viva Matteo Renzi faccia veramente cadere il governo Conte.

“Ipotesi tecniche non mi interessano – dice Salvini, riferendosi a un possibile Governo tecnico targato Mario Draghi -. Se lei mi dice facciamo un Governo con Gesù bambino al posto di Conte si, sarebbe molto più salutare agli italiani”.

Salvini sul Governo

Se ci fosse il centrodestra a gestire questa fase, gli italiani sarebbero più sereni – ha dichiarato qualche giorno prima Salvini, nel corso di una conferenza stampa del centrodestra al Senato.

Il regalo giusto sarebbe un esecutivo di centrodestra, senza chiedere niente a nessuno“. E ancora: “Prima Conte e Renzi tolgono il disturbo meglio è, il centrodestra compatto è un’alternativa pronta a governare e aiutare l’Italia”.

Intanto la poltrona di Conte continua a traballare. Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, fautore del governo Conte II, continua a mandare avvertimenti al presidente del Consiglio sulla questione del Recovery Fund. L’ex premier, infatti, non vuole l’istituzione di una task force con a capo lo stesso Conte per la gestione dei fondi europei.

In un’intervista a El Pais, Renzi non ha usato mezzi termini sul tema: “Se Conte vuole pieni poteri come Salvini, io dico no“.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lucio Caratozzolo
21 Dicembre 2020 23:55

Invece che chiacchierare senza prendersi nessuna responsabilità si dovrebbe lavorare per ripristinare un po’ di libertà a questo popolo massacrato dai decreti di un presidente dispotico contornato da dei semiparalizzati mentali. E pensare che se non si dà respiro l’Italia finirà strizzata come un limone. Volete capirla sì o no che bisogna liberare la gente? Porterà male, Salvini, anche a te, la clausura.


Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media