×

“Eroi” della Repubblica, Mattarella assegna 36 onorificenze

Sergio Mattarella conferisce le onorificenze al merito della Repubblica agli "eroi" del 2020.

onorificienze mattarella
onorificienze mattarella

Come ormai consuetudine ogni anno, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha assegnato 36 onorificenze al merito a cittadine e cittadini che si sono distinti in diversi campi della scienza, della cultura e della società. Un atto significativo per ricordare a tutti gli sforzi profusi durante i mesi difficili della pandemia.

Onorificenze, gli “eroi” di Mattarella

Anche quest’anno, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito le onorificenze la merito della Repubblica Italiana. Meriti che assumono un valore speciale, in un anno funestato dalla pandemia di Covid.

Si tratta di meriti che il capo di Stato assegna a quegli “eroi” che durante l’anno hanno fatto la differenza in diversi campi della cultura, della scienza, della società e delle relazioni.

In questa occasione, Mattarella ne ha individuati ben 36. In particolar modo, si tratta di cittadini e cittadine meritevoli di essersi contraddistinti nei loro campi e nel loro lavoro. Spiccano l’impegno alla solidarietà, il volontariato, la legalità, la promozione della cultura e la cooperazione sociale.

Per non dimenticare

Un’usanza che in questo 2020 assume un significato ancora più particolare. Nei mesi segnati dalla pandemia, infatti, oltre che con le migliaia di vittime causate dal virus, l’Italia ha dovuto fare i conti con problemi e difficoltà socio-economiche che si sono acuite,rendendo ancora più necessarie le iniziative solidali su tutto il territorio.

Nonostante i molti ostacoli, c’è chi ha voluto dare un contributo importante, tendendo la mano ai più bisognosi. Sempre nel rispetto delle normative anticovid. Già lo scorso giugno 2020, in occasione della Festa della Repubblica, Sergio Mattarella aveva premiato medici e operatori sanitari da tempo in prima linea contro la pandemia. Con questo ulteriore gesto, il presidente spera di rafforzare ancor di più la consapevolezza del popolo italiano.

Contents.media
Ultima ora