×

Nuova giunta Lombardia, Moratti: “Sarò al servizio di tutti i cittadini”

Condividi su Facebook

Presentata da parte del governatore la nuova giunta della Lombardia: le prime parole dell'assessore Moratti.

Letizia Moratti
Letizia Moratti

Il Presidente Fontana ha presentato la nuova giunta di Regione Lombardia dopo il rimpasto avvenuto venerdì 8 gennaio 2020. Dopo aver ringraziato i nuovi assessori per l’entusiasmo e la determinazione, ha sottolineato come grazie al lavoro della giunta si riuscirà a rilanciare la Lombardia e dunque l’intero sistema Paese: “Senza il rilancio della Lombardia ci sarebbero difficoltà insuperabili“.

La presentazione della nuova giunta in Lombardia

Queste le prime parole di Letizia Moratti, ex sindaco di Milano che ha preso il posto di Giulio Gallera come assessore al Welfare: “Grazie al presidente Fontana che mi ha proposto in maniera inaspettata questo compito. Un compito difficile, complesso in un momento particolarmente difficile per tanti e drammatico per alcuni“.

Ha quindi annunciato di prendersi la responsabilità di mettersi al servizio dei lombardi con tutto il suo impegno lavorando con la giunta in squadra, confrontandosi e condividendo tutto con il consiglio, la maggioranza e l’opposizione.

Ha quindi esplicato i primi passi che farà da assessore. In primis aprirà un tavolo di confronto con i direttori generali diAts, Asst, sindacati, presidi di facoltà e sindaci del territorio. Tra le sie priorità ci sarà quella di rivedere l’organizzazione per far sì che ci sia una maggiore attenzione al territorio.

Lavorare per me è una costante da quando sono giovane e mi auguro di potervi rincontrare quando potrò presentare i risultati.

Mi metto al lavoro per la mia regione cercando di capire anche chi è scontento, chi ha paura e vive momenti di povertà“, ha aggiunto. Un’altra delle sue priorità, ha continuato, è poi quella di rivedere la legge 23 che regola la sanità e guardare anche le liste di attesa delle altre patologie “perché la sanità non può esaurirsi solo in ambito Covid“. Il suo impegno è quello di migliorare la presenza territoriale offrendo una risposta più strutturata. “Dobbiamo dare il miglior servizio ai cittadini. Questo è l’obiettivo“, ha concluso la nuova vicepresidente.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media