×

Elezioni, cosa accadrebbe se si andasse al voto? le ipotesi

Cosa accadrebbe se si andasse al voto? Secondo gli scenari di Youtrend il governo sarebbe di centrodestra.

elezioni ipotesi
elezioni ipotesi

A crisi di Governo avviata torna con forza la possibilità di fare nuove elezioni eppure una delle domande che ci saremo sicuramente posti è quello di chiederci come sarà il prossimo Governo. La finestra per il voto sarebbe quella di Luglio 2021.

A formulare cinque diversi scenari è Youtrend che ha ipotizzato come nella maggior parte delle ipotesi a Governare sarebbe il centro-destra, un caso che potrebbe non verificarsi solo in un unico caso vale a dire qualora Forza Italia decidesse di tirarsi fuori dalla coalizione.

Oltre a ciò bisognerà tenere in conto che nella prossima legislazione ci sarà la diminuzione dei parlamentari. Ad ogni modo proprio lo scenario delle elezioni è quello che Lega e Fratelli d’Italia hanno letto a gran voce.

Elezioni, cinque diversi scenari

Cosa accadrebbe se domani si andasse al voto? Youtrend ha previsto che potrebbero avverarsi 5 diversi scenari. Un dettaglio però salterà subito all’occhio. Si tratterà nella maggior parte dei casi si tratta di Governo di centrodestra. Si tratta questa un’ipotesi che potrebbe avverarsi a meno che centro-sinistra e movimento a 5 stelle non si coalizzino insieme o Forza Italia fuoriesca dall’alleanza.

Scenario numero 1

In questo primo scenario, il centrodestra otterrebbe una buona maggioranza con 248 seggi su 400 alla Camera e 124 su 200 in senato.

Scenario numero 2

In questa possibile ipotesi vediamo centrodestra e centrosinistra in coalizione con M5S. Anche qualora possa verificarsi questa ipotesi il centrodestra avrebbe la maggioranza.

Scenario numero 3

Questa terza ipotesi è una delle poche che dovrebbe temere il centrodestra: Forza Italia esce dalla coalizione con centrosinistra e Movimento 5 stelle che otterrebbero la maggioranza relativa.

Scenario numero 4

Questo è il caso che si sta avverando adesso. Con Forza Italia e il centrodestra e Italia viva che potrebbe coalizzarsi con i giallorossi, il centrodestra potrebbe avere tutte le carte in regola per governare.

Scenario numero 5

In questa ultima ipotesi potremo aspettarci un parlamento letteralmente diviso in due con un polo di destra da una parte e uno di centrosinistra dall’altro. In questo caso ad avere la meglio sarebbe il centrosinistra.

Contents.media
Ultima ora