×

Il centrodestra chiede le dimissioni di Conte e del suo Governo

Condividi su Facebook

Dopo le comunicazioni di Conte alla Camera, il Centrodestra ha chiesto le dimissioni del premier e del suo governo.

lettera centrodestra conte scostamento

Nonostante la pandemia da coronavirus rimanga ancora il tema centrale, il governo di Giuseppe Conte ha un altro problema da risolvere, e in fretta. Il Centrodestra, dopo aver ascoltato le comunicazioni del premier alla Camera, ha chiesto le dimissioni del governo Conte.

Centrodestra chiede dimissioni governo Conte

Si sono svolte in mattinata le comunicazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Camera e il Centrodestra ha formulato una richiesta ben precisa: che il Governo e il premier Conte si dimettano. La richiesta è arrivata da parte dei capigruppo a Montecitorio della coalizione di Centrodestra (Mariastella Gelmini di Forza Italia, Riccardo Molinari della Lega, Francesco Lollobrigida di Fratelli d’Italia, Maurizio Lupi di Noi con l’Italia e Giorgio Silli di Cambiamo!).

Il Centrodestra ha criticato le modalità di risoluzione della crisi nel nostro Paese, l’incapacità di garantire un Governo compatto e ha definito “artificiosa” la maggioranza che si verrebbe a creare.

La richiesta del centrodestra

La Camera,
udite le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri sulla situazione politica in atto;

considerata la drammaticità della crisi sanitaria, economica e sociale in corso e l’evidente incapacità dell’attuale Esecutivo nell’affrontarla;

ritenute le dichiarazioni insufficienti a garantire un Governo stabile e, soprattutto, compatto nelle decisioni che investono la guida del Paese;

preso atto delle modalità tutt’altro che politiche-istituzionali con cui l’attuale Esecutivo tenta di risolvere la parlamentarizzazione della crisi di Governo;

considerato, altresì, che gli eventuali numeri in parlamento porterebbero a maggioranze artificiose, che configurerebbero un esecutivo depotenziato e privo di un sostegno parlamentare adeguato;

evidenziato che comunque, qualunque maggioranza a sostegno del Governo esca dalla parlamentarizzazione della crisi, la stessa non rispecchia la volontà popolare;

impegna il Governo:
a rassegnare le proprie dimissioni

MOLINARI, GELMINI, LOLLOBRIGIDA, LUPI, SILLI

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandra Tropiano

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora