×

Morto Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci

Addio a Emanuele Macaluso: lo storico dirigente del partito comunista è morto all'età di 96 anni.

emanuele macaluso

Lutto nel mondo della politica, nel giorno in cui il premier Gisueppe Conte chiede la fiducia al Senato. È morto Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci. Si è spento a 96 anni nella notte tra il 18 e il 19 gennaio.

Morto Emanuele Macaluso: chi era

Classe 1924, Macaluso era nato in Sicilia, a Caltanissetta, da una famiglia operaia. Fin da giovanissimo era entrato a far parte del partito comunista italiano, allora clandestino, e si era dedicato all’attività sindacale fino a ricoprire la carica di segretario regionale della Cgil a partire dal 1947. Il suo lavoro all’interno delle associazioni sindacali gli è costato anche diversi arresti e processi.

L’inizio della sua carriera politica risale ai primi anni Sessanta.

Nel 1962 ha lasciato la segreteria della Cgil e l’anno successivo è stato eletto alla Camera dei Deputati, fino a entrare nella segreteria del Pci di Roma con il ruolo di responsabile organizzativo. Dopo due legislazioni a Montecitorio entrò in Senato, dove rimase fino al 1992.

Negli anni Ottanta (dal 1982 e il 1986) ha diretto il quotidiano l’Unità. Negli stessi anni si è avvicinato a Giorgio Napolitano, con cui diede vita all’area riformista del Pci.

Si allontanò dal partito nel 1995, quando diede le dimissioni da tutte le proprie cariche per dedicarsi alla direzione del quotidiano Il Riformista e alla stesura di saggi e libri.

All’apertura della seduta in Senato del 19 gennaio, prima dell’intervento del premier Conte per chiedere la fiducia, la presidente Casellati ha invitato a osservare un minuto di silenzio nel ricordo del senatore Macaluso.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora