×

Crisi di Governo, Zingaretti: “Conte punto di equilibrio credibile”

Il segretario del PD Nicola Zingaretti ha conviso e chiesto a Mattarella affinché si proceda con un conte ter.

crisi di governo Zingaretti
crisi di governo Zingaretti

“Il Partito Democratico sostiene e richiede al Quirinale che si possa procedere con un terzo Governo Conte”. Sono le parole di Nicola Zingaretti che nel corso del suo intervento alla direzione del Partito ha dettato quelle che sarebbero le linee guida del Partito.

Durante l’intervento non ha però risparmiato a dare frecciatine a Italia Viva definendo le dimissioni delle ministre Bonetti e Bellanova irresponsabile oltre che un grave errore politico.

Zingaretti sulla crisi di Governo

“Negli attuali equilibri parlamentari figli della sconfitta del 2018, Giuseppe Conte rappresenta un punto di equilibrio credibile”. Lo ha dichiarato il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti durante il suo intervento alla direzione del PD. Nel corso del suo intervento il segretario si è espresso positivamente in merito alla prosecuzione di un possibile Conte ter chiedendo quindi ai dem che sia concesso “un mandato, l’ipotesi di proporre a Mattarella un incarico a Conte per dare vita a un governo raccogliendo il suo appello nella direzione della responsabilità nazionale.

Un governo che possa contare su un’ampia base parlamentare”.

Parlando di ciò di cui il Paese avrebbe bisogno ha dichiarato: “il Paese ha bisogno di risposte e ne ha bisogno in fretta….non si può consegnare a questa destra il nostro Paese”.

Infine sulla possibilità di Elezioni anticipate Zingaretti è stato molto chiaro: “Hanno fatto bene coloro che in questi giorni, dopo l’apertura della crisi al buio, hanno segnalato questo pericolo perché esso è reale.

Segnalare per la strada il pericolo di una buca è l’opposto della volontà di volerci finire dentro”.

Contents.media
Ultima ora