×

Campania, contagi in aumento. De Luca: “Chiudo tutto ed è zona rossa”

Condividi su Facebook

Vincenzo De Luca minaccia nuove restrizioni più dure: i dati in Campania non sono favorevoli.

de luca

Il numero dei casi di positività al Covid-19 è tornato a salire in Campania. Nel bollettino di giovedì 28 gennaio si registrano infatti 1.313 nuovi contagi e 35 decessi. Dati che spaventano, soprattutto in virtù del fatto che la Regione è zona gialla e, dunque, le limitazioni sono meno dure.

Il governatore Vincenzo De Luca, per questa ragione, minaccia una nuova stretta.

L’annuncio di De Luca

Vincenzo De Luca, come ogni settimana, è intervenuto in diretta su Facebook per commentare l’andamento dell’epidemia di Coronavirus in Campania. I dati, questa volta, non sono tuttavia buoni. Il rapporto tra tamponi effettuati e positivi riscontrati all’ultima rilevazione è infatti salito al 12,8%. Numeri rilevanti in vista delle variazioni nei colori delle Regioni.

Salgono i positivi, ora in Campania siamo in zona gialla da parecchio tempo, la cosa ha determinato rilassamenti e rischiamo la zona rossa. Se i comportamenti non saranno di prudenza passeremo in zona rossa e chiuderemo tutto. Altrimenti passiamo da gialla direttamente a rossa, più che ripetere inviti alla prudenza non possiamo fare“, ha detto il governatore.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora