×

Crisi, le parole di Renzi: “Spero in governo di persone meritevoli”

Matteo Renzi è tornato a parlare delle consultazioni attualmente in corso, augurandosi che il prossimo governo possa nascere entro questa settimana.

renzi indagato

Nella giornata del primo febbraio Matteo Renzi è tornato a parlare delle consultazioni attualmente in corso a Montecitorio, augurandosi che il prossimo governo possa nascere entro questa settimana e che possa essere composto da persone capaci e meritevoli. Il leader di Italia Viva ha ribadito come sia proprio grazie al suo partito che la maggioranza si sia vista costretta a discutere di certe tematiche, prima fra tutte l’eventuale attivazione del Mes.

Matteo Renzi sul nuovo governo

Durante la sua ENews settimanale, l’ex presidente del Consiglio ha ripercorso ciò che la politica nazionale ha detto su Italia Viva negli ultimi mesi: “Stamattina pensavo che ora ci sarebbe da fare una sola cosa: andare a riprendere i giornali di questi tre mesi, i talk di questi tre mesi, i commenti social di questi tre mesi. […] Tutti a dire: non si capisce che cosa vuole Renzi, non si capisce che cosa chiede Italia Viva, non si capisce perché la crisi adesso.

[…] La verità era altrove”.

“Finalmente grazie a noi si discute di contenuti, afferma Renzi mentre elenca una serie di tematiche a suo dire abbandonate dall’attuale governo, come i fondi europei per la sanità, le politiche per il lavoro, la struttura commissariale di Arcuri, la scuola e il Recovery Plan: Queste cose vanno decise adesso.

Se non ci fosse stata Italia Viva questa discussione non l’avrebbe fatta nessuno”.

Nel finale il senatore fiorentino spera inoltre che per: “La fine di questa settimana avremo il nuovo governo. Dovrà essere all’altezza delle sfide di questo periodo e dovrà essere un governo di persone capaci e meritevoli. Solo così l’Italia si salva. […] Non c’è l’immagine di uno da difendere, ma il futuro del debito pubblico da salvare. L’Italia si sta giocando l’osso del collo.

E noi stiamo combattendo per dare qualità e benessere ai nostri figli”.

Contents.media
Ultima ora