×

Franco Marini è morto a 87 anni: addio all’ex presidente del Senato

L'ex presidente del Senato Franco Marini è morto: già ministro del Lavoro e segretario generale CISL, aveva 87 anni.

Franco Marini morto

Addio a Franco Marini, ex presidente del Senato e candidato alla Presidenza della Repubblica nel 2013: ricoverato per Covid qualche giorno fa, l’uomo è morto a 87 anni.

Franco Marini morto a 87 anni

Già Ministro del Lavoro, Segretario generale CISL e Segretario nazionale PPI, Franco Marini era risultato positivo al coronavirus ed era stato ricoverato all’ospedale San Camillo de Lellis di Rieti.

Iscritto alla Democrazia Cristiana dal 1950, Andreotti lo volle come titolare del Lavoro e della Previdenza sociale nel 1991. Nel 1994 partecipò alla trasformazione della DC in Partito Popolare Italiano che guidò per due anni. Nel 2006 divenne presidente del Senato e nel 2013 Bersani lo candidò come Presidente della Repubblica ma non ottenne l’elezione.

La notizia della scomparsa è giunta da un tweet di Pierluigi Castagnetti, che ha ricordato l’amico come “uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia“.

Tanti i messaggi di cordoglio dal mondo della politica, a partire dagli esponenti del Partito Democratico. Dario Franceschini lo ha definito uno dei grandi protagonisti del sindacato e della politica degli ultimi quarant’anni che riuscì a impedire che “che il PPI scivolasse a destra“. Anche Paolo Gentiloni ha ricordato l’ex presidente di Palazzo Madama menzionando la sua passione per la politica e il calore nei rapporti umani. Queste invece le parole di Enrico Letta: “Tanti pensieri, tanti ricordi.

Un grande protagonista. Un grande amico“.

Preghiere e cordoglio sono giunte anche dal vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, che pur riconoscendo che “non la pensavamo sempre alla stessa maniera“, non ha potuto non ricordare il suo impegno da parlamentare europeo nella comune casa del PPE e le lunghe chiacchierate sulla politica italiana.

Contents.media
Ultima ora