×

Lombardia, Fontana: “Al via il 18 febbraio le vaccinazioni over 80”

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ha annunciato che la somministrazione del vaccino anti-Covid agli over 80 partirà il 18 febbraio

Attilio Fontana
Attilio Fontana

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, in apertura della conferenza stampa per la presentazione della nuova Tac dell’ospedale di Circolo di Varese, ha annunciato la data di inizio della somministrazione del vaccino anti-Covid alle persone over 80.

L’annuncio di Fontana

Sui piani vaccinali andiamo avanti bene ma aspettiamo i vaccini perché c’è carenza di dosi e ci stiamo informando se sia possibile recuperarle altrove ma da parte nostra il piano è pronto: gli over 80 iniziano il 18 febbraio ed entro breve arriveranno tutte le comunicazioni di servizio” ha spiegato Attilio Fontana durante la conferenza stampa. “Questa è l’opportunità per dimostrare efficienza e che possiamo uscire dalla pandemia. Dobbiamo essere rapidi ed efficienti perché siamo molto preoccupati per le varianti del virus, lo vediamo cosa sta accadendo in Umbria per cui dobbiamo correre e coprirci per il virus principale” ha aggiunto il presidente.

Lunedì 15 febbraio, secondo le ultime informazioni, partirà l’attività di prenotazione dei vaccini anti-Covid per gli over 80.

La Lombardia attiverà presto un portale a cui registrarsi e su cui verranno inserite le prime richieste sullo stato di salute dell’anziano, che serviranno per organizzare l’agenda vaccinale. Intanto è partita la fase 1bis dedicata al personale della residenzialità psichiatrica, neuropsichiatria e della disabilità, dell’assistenza domiciliare, dei centri diurni, i farmacisti, le confprofessioni, la sanità militare, i medici liberi professionisti.

Inoltre, si sta completando la consegna delle dosi vaccinali alle Rsa che ancora non avevano avviato la campagna di vaccini anti-Covid.

Contents.media
Ultima ora