×

Senato, busta con due proiettili inviata a Matteo Renzi

Busta con due proiettili a Matteo Renzi, la solidarietà della presidentessa del Senato Elisabetta Casellati e della viceministra Bellanova

Matteo Renzi

Una busta contenente due proiettili è stata fatta recapitare al Senato al leader di Italia Viva, Matteo Renzi. La notizia è stata diffusa da fonti parlamentari ed ha scatenato l’indignazione di rappresentanti dell’esecutivo e delle camere. Secondo le fonti che hanno fatto trapelare la notizia il leader di IV ed ex premier ha ricevuto una tempestiva telefonata da parte del presidente del Senato Elisabetta Casellati.

A suo tempo un episodio simile aveva interssato anche Matteo Salvini leader della Lega.

Busta con due proiettili a Matteo Renzi

L’onorevole Casellati ha voluto così far sentire la sua vicinanza, sua e dell’istituzione che rappresenta, al senatore oggetto dell’atto intimidatorio. Va da sé infatti che il gesto messo in atto nei confronti del senatore Renzi appartiene a una ‘tradizione di barbarie’ che non deve essere mai relegata alla quiescenza della scenografia o alle manifestazioni di vicinanza di comodo.

Le parole di Teresa Bellanova

E non si è fatta attendere neanche la solidarietà della viceministra e compagna di partito di Renzi Teresa Bellanova, che ha parlato senza mezzi termini di “Minaccia spaventosa”. Poi l’attuale viceministro dei Trasporti ha aggiunto un auspicio: “Mi auguro sia condannata con fermezza da tutti. È il momento di dire basta a questa politica intrisa di violenza e odio. Matteo, siamo al tuo fianco, con forza e orgoglio.

Non ci faremo intimidire”.

Contents.media
Ultima ora