Polizia Chiude Le Trottoir, Pinketts s'incatena all'Entrata - Notizie.it
Polizia Chiude Le Trottoir, Pinketts s’incatena all’Entrata
Cronaca

Polizia Chiude Le Trottoir, Pinketts s’incatena all’Entrata

Le Trottoir, storico locale della movida milanese in Piazza XXIV Maggio, a due passi dai Navigli, è stato chiuso dalle autorità per inottemperanza alle norme sulla sicurezza.

La notte di venerdì scorso – l’ 8 marzo – la polizia è arrivata con i vigili del fuoco che, contati i presenti, ha apposto al locale i sigilli a tempo indeterminato. Le forze dell’ordine hanno riscontrato una situazione di irregolarità dovuta al sovraffollamento del locale. In quel momento c’erano 160 persone che ballavano a ritmo di hip hop e house music.

Ulteriori controlli appureranno se ci siano uleriori irregolarità.

Gli aficionados de Le Trottoir, però, non sono rimasti a guardare, e ieri hanno organizzato un sit-in di protesta, guidati dal famoso scrittore Andrea G. Pinketts, storico cliente fin da quando il locale era ubicato in C.so Garibaldi.

«Un sopruso, una violenza, un oltraggio a chi fa buona musica dal vivo», gli slogan dell’iniziativa.

Il giallista è così affezionato allo storico caffè da averlo eletto ormai da anni come il principale luogo di ispirazione per la stesura di ogni suo romanzo.

Ed ha voluto sottolineare lo stretto legame creativo ed affettivo con il locale da incatenarsi alla cancellata tristemente chiusa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche