×

Polonia, in arrivo il bando per il primo impianto nucleare del paese

default featured image 3 1200x900 768x576

imageSorgerà probabilmente sulle coste del Mar Baltico il primo impianto nucleare polacco.  PGE SA, la maggiore utility energetica del paese, ha infatti reso noti i nomi delle località prescelte come possibili siti per la costruzione della centrale, e tutti si trovano nel nord del paese lungo la costa baltica.

Nella lista figurano le cittadine di Choczewo, Gaski e Zarnowiec.

La scelta è motivata dalla decisione di approfittare delle fredde acque baltiche per alimentare i sistemi di raffreddamento dell’impianto e dalla volontà politica di sfruttare il progetto come volano per la produzione di energia nella regione.

L’impianto è progettato per una produzione di 3,000 megawatt.

La Polonia dipende, per il 90 per cento della sua produzione di energia, dal carbone. La svolta verso l’energia nucleare intende porre fine a questo stato di cose, tagliare la dipendenza dal carbone e le conseguenti emissioni di biossido di carbonio e stimolare l’innovazione tecnologica e industriale.

Il piano energetico di Varsavia prevede anche investimenti nei campi delle energie rinnovabili e del gas. Tutto, per evitare di dover accedere ai permessi per le emissioni del CO2 e di dover pagare le multe previste dall’UE per quei paesi che dovessero sforare i militi consentiti di emissioni.

PGE prevede arrivare alla scelta finale della località e della tecnologia entro il 2013. L’annuncio del bando pubblico è previsto per il prossimo mese.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora