×
Home > Lifestyle > Pomeriggio 5, le rivelazioni di Barbara D’Urso: ‘Anche io ho avuto proposte indecenti’
17/10/2017 | di Rita Gentile

Pomeriggio 5, le rivelazioni di Barbara D’Urso: ‘Anche io ho avuto proposte indecenti’

Rivelazione shock di Barbara D'Urso a Pomeriggio 5. La conduttrice ha dichiarato di aver avuto proposte di natura sessuale e di aver sempre rifiutato

Barbara D'Urso

Il caso Weinstein continua a catalizzare l’attenzione dei media nazionali ed internazionali. Lo scandalo, messo nero su bianco dal New York Times, ha scaraventato nell’occhio del ciclone il produttore Harvey Weinstein, accusato di aver abusato di decine di donne. Nomi di primo piano, come Angelina Jolie e Gwineth Paltrow, hanno finalmente rotto il silenzio confessando le molestie subite.

Ma la bufera mediatica ha avuto modo di scatenarsi anche in Italia, in seguito alle dichiarazioni di Asia Argento che, a sua volta, ha rivelato di essere stata lei stessa vittima di violenza quando era molto giovane. Le affermazioni dell’attrice hanno suscitato reazioni divise e contrastanti, tra i suoi sostenitori e chi, invece, l’ha accusata di non essersi ribellata e di aver approfittato, in un certo senso, della situazione.

Se ne è parlato molto anche durante la trasmissione “Pomeriggio 5” ed il dibattito è culminato con una rivelazione shock della conduttrice Barbara D’Urso.

Vladimir Luxuria ad Asia Argento: dovevi dire no

La puntata di ieri del programma pomeridiano “Pomeriggio 5“, condotto da Barbara D’Urso, ha visto il consueto parterre di opinionisti dibattere sul caso Asia Argento e sulle sue dichiarazioni circa le violenze subite dal produttore cinematografico. Come avviene solitamente, emergono due fazioni opposte ed in particolare, è Vladimir Luxuria a schierarsi inaspettatamente contro la figlia di Dario Argento.

La sua colpa, a detta di Vladimir Luxuria, è quella di non aver detto no al produttore come, invece, hanno fatto molte altre attrici. Ha rivelato di aver ricevuto, a sua volta, diverse proposte di natura sessuale ma di aver sempre rifiutato.

L’opinionista non riesce a credere come sia possibile fare un film con il proprio aguzzino e che, dato il suo enorme talento, l’attrice non avrebbe avuto bisogno di ricorrere a questi mezzi. Contro le insinuazioni secondo cui Asia Argento avrebbe sfruttato la situazione a suo vantaggio, interviene Anna Pettinelli che, invece, dichiara solidarietà per le donne che sono troppo fragili per denunciare e che si fanno schiacciare dalla violenza fisica e psicologica.

La rivelazione shock di Barbara D’Urso

Il dibattito procede con toni più o meno accesi e la conduttrice rimane stranamente in silenzio ad ascoltare il parere degli opinionisti. Ma ad un certo punto, interviene spiegando qual è il suo pensiero in proposito. Barbara D’Urso comincia esprimendo il suo sostegno verso le donne vittime di abusi sessuali.

Ma fa una distinzione ben precisa tra una donna che subisce una violenza contro la sua volontà ed un attrice che, invece, cede alle richieste sessuali di un uomo per la propria carriera.

Poi arriva la rivelazione inaspettata della conduttrice, che spiega di essersi trovata in questa situazione ed aver detto un secco no. Si tratta, a suo avviso, di una reazione per lei naturale e spontanea e, nonostante non abbia mai ceduto a ricatti di questa natura, la sua carriera non ne ha affatto risentito. Spiega, inoltre, di non aver mai sfruttato a suo vantaggio il matrimonio durato 11 anni con il produttore cinematografico Mauro Berardi, dal quale ha avuto due figli. Ha tenuto la vita privata ed il lavoro ben distinti, non accettando mai ruoli nei film da lui prodotti. Sicuramente la dichiarazione accorata di Barbara D’Urso ha colto tutti di sorpresa e ci ha fatto riflettere su quanto sia ancora marcio il mondo del cinema e dello spettacolo.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche