×

Ponza, yacht affonda davanti ai turisti: scontro con una motocisterna

Uno yacht di lusso è affondato davanti agli occhi increduli dei turisti, dopo uno scontro con una motocisterna. Il fatto è accaduto a Ponza.

Yacht

Uno yacht di lusso è affondato davanti agli occhi increduli dei turisti, dopo uno scontro con una motocisterna. Il fatto è accaduto a Ponza. Un incidente con una dinamica ancora da chiarire, sono partite le indagini.

Yacht affonda a Ponza: l’incidente

Uno yacht di lusso della lunghezza di ben 30 metri, diretto da Fiumicino a Ponza, si sarebbe scontrato durante la notte con una motocisterna carica d’acqua a circa quattro miglia dalla costa. L’altra imbarcazione era diretta da Ponza a Gaeta. Dal momento dello scontro, lo yacht ha subito iniziato ad imbarcare acqua e le otto persone presenti a bordo, che erano terrorizzate, sono state messe al sicuro. Il fatto è accaduto intorno alle 4.30 del mattino, lunedì 16 agosto, al largo di Ponza.

Secondo quanto è stato riportato, lo yacht, a causa del buio, si sarebbe scontrato con una motocisterna. Moltissimi turisti presenti sull’isola, durante la mattinata, hanno assistito alle operazioni di messa in sicurezza. Secondo le prime ricostruzioni, a bordo erano presenti otto persone, che erano partite da Fiumicino per raggiungere Ponza.

Yacht affonda a Ponza: le persone a bordo

Probabilmente a causa del buio della notte, lo yacht sarebbe andato a scontrarsi contro una motocisterna carica d’acqua, a quattro miglia dalla costa, che partiva da Ponza per raggiungere Gaeta.

Tra le due barche, lo yacht ha decisamente avuto la peggio e ha subito iniziato ad imbarcare acqua. Le persone a bordo, terrorizzate, hanno subito chiamato i soccorsi e inizialmente sono state ospitate a bordo della motocisterna, che non ha riportato danni gravi. Per fortuna nessuna delle persone coinvolte è rimasta ferita. Dopo un po’ di minuti è arrivata sul posto un’imbarcazione della Guardia Costiera di Ponza, che ha fatto salire a bordo le persone che erano nello yacht, per riportarle a terra.

Yacht affonda a Ponza: le indagini

Lo yacht è stato messo in sicurezza e trasportato da una imbarcazione della Dmd Sea Service nelle acque di Cala Inferno, per capire se si poteva recuperare o se era destinato ad affondare. A Cala Inferno, che è uno dei luoghi più suggestivi di Ponza, i tanti turisti presenti hanno assistito alla scena del lussuoso yacht affondato e trascinato da un’altra imbarcazione. Le indagini sono aperte e spetterà alle autorità cercare di costruire la dinamica dell’incidente, per accertare eventuali responsabilità.

Contents.media
Ultima ora