×

Porta Nuova: morto operaio in cantiere

Un altro fatto di cronaca che ci porta a riflettere sul problema degli incidenti in cantiere e sulle morti bianche.Un operaio di 45 anni, G.N., è deceduto a seguito di una caduta in un pozzo d’aerazione, aperto nel cantiere dei palazzi di Porta Nuova. Soltanto alle 13 i colleghi si sono resi conto della scomparsa sel compagno, hanno allertato una volante dando così il via alla macchina dei soccorsi.

I vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno rinvenuto il corpo dell’operaio grazie a microcamere, in fondo al pozzo del condotto d’aerazione, profondo 30 metri, largo 50 centimetri e per buona parte riempito d’acqua.

Ancora incerte le cause e le dinamiche dell’incidente.

Leggi anche