×

Porto Torres, nuovo incidente

Condividi su Facebook


Come se non bastasse l’incidente di una settimana fa che ha causato un vero e proprio disastro ambientale con lo sversamento in mare di migliaia di litri di olio combustibile, a Porto Torres e’ successo un nuovo incidente.

Ieri mattina dal pontile liquidi della stessa centrale e’ finito in acqua un quantitativo di gasolio non ancora accertato, che va cosi’ ad aggiungersi ai materiali inquinanti e pericolosi che stanno gia’ rischiando di compromettere in modo serio l’intero litorale del nord ovest sardo. La Procura di Sassari ha immediatamente aperto una nuova inchiesta con l’ipotesi di reato di danno ambientale.

La sostanza si è riversata nello specchio d’acqua interno al porto industriale.

Secondo la Capitaneria di porto non erano presenti navi al pontile impegnate in operazioni di carico o scarico e verranno ricercate cause e responsabilità dell’incidente con particolare attenzione alla verifica dell’osservanza o meno delle procedure interne da adottare durante le operazioni di drenaggio.
Nel frattempo proseguono le operazioni di bonifica iniziate subito dopo il primo incidente dell’11 gennaio scorso. Dopo i due incidenti, il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici, ha chiesto lo stato di calamita’ naturale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.