> > Premio Industria Felix per 203 imprese. Cerved: le sfide del 2023

Premio Industria Felix per 203 imprese. Cerved: le sfide del 2023

Roma, 28 nov. (askanews) – Duecentotré eccellenze italiane, società di capitali che si sono distinte tra le più competitive del Paese per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità. Sono le aziende premiate all’Università Luiss Guido Carli con l’Alta onoreficenza di bilancio in occasione della terza edizione nazionale del ‘Premio Industria Felix – L’Italia che compete’.

L’evento, organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine, è stato realizzato con il sostegno di Confindustria e in collaborazione con il Cerved.

La giornata, cui hanno preso parte Luca Ciriani, ministro per i Rapporti col Parlamento, Fausta Bergamotto, sottosegretario alle Imprese e al Made in Italy e Vito Grassi, vice presidente Confindustria è stato anche l’occasione per fare il punto sulle sfide che attendono le imprese come ha illustrato Fabio Biasini, executive vice president – Corporate sales di Cerved che ha presentato una analisi sui possibili scenari che attendono le aziende per il prossimo anno.

“Evidentemente esistono dei trend macroeconomici che avranno un impatto sui risultati delle aziende italiane e questo dipende da due scenari fondamentali che elaboriamo come Cerved. Uno scenario in cui di fatto tre elementi fondamentali che sono la politica monetaria della Banca centrale europea, la crisi dovuta al conflitto Ucraina-Russia e l’impatto che questa puù avere sul costo dell’energia. In uno scenario baseline immaginiamo che il conflitto si vada riducendo in condizioni di normalità e questo avrà un impatto positivo sul costo delle’energia e on ultimo immaginiamo una politica monetaria che ancora supporta il sistema aziendale contenendo i tassi di interesse.

In questo scenario prevediamo le imprese italiane continuino a crescere in maniera più contenuta rispetto ai risultati del ’21 ma con una crescita dei due driver di conto economico più importanti che sono i ricavi e il margine operativo lordo”.

Più difficile il percorso per le imprese italiane nel caso di una guerra che si prolunghi ulteriormente. Gli effetti potrebbero essere negativi e ripercuotersi sui margini di crescita. “Nello scenario che definiamo worst in cui il conflitto si dovesse protrarre e dovesse avere un impatto negativo sul costo delle materie prime e dell’energia e la politica monetaria dovesse favorire un innalzamento dei tassi di interesse significativo, questo avrebbe un impatto sia sul sistema paese che sulle aziende con quella che preveiamo essere una contrazione sia dei ricavi sia del Mol che potrebbero scendere di 1,3-1,5 punti per i ricavi e fino a 2,3 punti percentuali per quanto riguarda il margine operativo lordo”.

Qui di seguito i nomi delle 203 aziende distinti per settori che hanno partecipato con i vertici aziendali.

Aerospazio (2): Manta Group S.R.L., Microtecnica S.R.L.

Agroalimentare (10): Dolciaria Acquaviva S.P.A., In.Al.Pi. S.P.A., Kimbo S.P.A., La Molisana S.P.A.,Oropan S.P.A., Eulip S.P.A., F.lli De Cecco Di Filippo Fara San Martino S.P.A., Parmacotto S.P.A., San Giorgio S.P.A., Soavegel S.R.L.

Ambiente (23): Ambiente S.P.A., Ambroselli Maria Assunta S.R.L., Ar – Astigiana Riciclati S.R.L., Argeco S.P.A., B.Energy S.P.A., Centro Servizi Ambientali S.R.L., Cosir S.R.L., Csr Servizi S.R.L., Deco S.P.A., Diodoro Ecologia S.R.L., Docks Lanterna S.P.A., Ecodaunia S.R.L., Enval S.R.L., F.lli Longo Industriale S.R.L., Fer.Metal.Sud S.P.A., Gimac Holding S.R.L., I.P.S. (Industria Produzione Semilavorati) S.R.L., Porcarelli Gino & Co. S.R.L., Progest S.P.A., Progeva S.R.L., Shift S.P.A.,

Var S.R.L., Verde Vita S.R.L.

Chimica e Farmaceutica (12): Altergon Italia S.R.L., Balchem Italia S.R.L., Esseti Farmaceutici S.R.L., Farmabios S.P.A., Giochemica S.R.L., I.B.N. Savio S.R.L., Metlac S.P.A., Orion Engineered Carbons S.R.L., Procos S.P.A., Savio Industrial S.R.L., Technogenetics S.P.A., Visufarma S.P.A.

Commercio (9): Abbattista S.P.A., Autotorino S.P.A., C.G.T. S.P.A., Energas S.P.A, Fratelli Arena S.R.L., Isomed S.R.L., Maiora S.R.L., Pewex Al.Pa. S.R.L. (Gruppo Codrafin), Spazio S.P.A.

Roma, 28 nov. (askanews) - Duecentotré eccellenze italiane, società di capitali che si sono distinte tra le più competitive del Paese per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità. Sono le aziende premiate all'Università Luiss Guido Carli con l'Alta onoreficenza di bil...