×

Premio Pdha22 a 'CliniHome', App per i bimbi oncologici

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 22 giu. (Adnkronos Salute) – Il progetto 'CliniHome' dell'azienda Policlinico Rodolico-San Marco di Catania, un'App per facilitare la comunicazione tra i genitori dei bambini con patologie oncologiche e i medici, ha vinto la quarta edizione del Patients' Digital Health Awards (Pdha), sviluppato dalla rete di oltre 40 associazioni di pazienti in collaborazione con Digital Health Academy e il supporto incondizionato di Fondazione Msd.

Tra i finalisti del Pdha22 c'erano anche il progetto CardioVest di Comarch e myLab di Lightscience. Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta online oggi, hanno partecipato Francesco Gabbrielli, direttore Centro nazionale per la telemedicina e le nuove tecnologie assistenziali dell'Istituto superiore di sanità; Roberto Ascione, esperto internazionale di salute digitale e Ceo Healthware Group, e Goffredo Freddi, direttore della Fondazione Msd.

Innovazione, inclusione, attenzione ai giovani, ma soprattutto ascolto del territorio e valorizzazione della casa come luogo di cura cogliendo con il digitale la sfida degli obiettivi del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, sono gli elementi che le associazioni pazienti hanno considerato nel premiare l'innovazione al servizio delle persone colpite da una malattia.

Una sfida raccolta e vinta con entusiasmo, perché anche grazie al Premio Pdha in questi anni i pazienti, che conoscono le malattie, hanno acquisito competenze fondamentali per riuscire a cogliere subito il valore di quelle proposte che possono rappresentare una best practice.

La giuria era composta da 44 associazioni pazienti trasversali a tutte le aree terapeutiche, che quest'anno hanno compiuto un 'giro d'Italia' attraverso la suddivisione in commissioni nelle tre aree territoriali del Paese (Nord, Centro, Sud) per cogliere meglio le voci dal campo, ascoltare da vicino i territori.

Sono stati 42 i progetti valutati, arrivati soprattutto da aziende e start-up, ma non sono mancate realtà pubbliche come università, Irccs, ospedali, enti locali, eccetera. Al vincitore, come premio, va un grant in denaro del valore di 4.000 euro e un ticket per l'accesso gratuito ai video on-demand della conferenza Frontiers Health 2022.

Ad accompagnare il premio in questo viaggio c'è stata una 'mascotte' d'eccezione: la scultura in 3D DigitalMente, fruibile in realtà aumentata, realizzata dall'artista Francesca Fini proprio per le associazioni di pazienti del Pdha22, al fine di rendere ancora più visibile quella sintesi tra fattore umano e digitale che il premio ha sempre cercato e valorizzato.

"Anche nel 2022 il Premio parla di innovazione e lo fa partendo dal Pnrr – dichiara Freddi – Con questa edizione del premio Pdha si è voluto guardare avanti, al futuro, senza dimenticare la lezione importante che ci ha lasciato la pandemia: ascoltare il territorio per intercettare al meglio le necessità irrisolte di chi quotidianamente affronta gli ostacoli di una malattia. E anche quest'anno siamo orgogliosi di sostenere un'iniziativa nella quale le associazioni di pazienti sono coprotagoniste – insieme a tutti gli altri attori rilevanti – nel processo di trasformazione digitale; e lo sono sicuramente con grande competenza e con una visione direi illuminata, capace di apprezzare appieno il valore di una tecnologia, cogliendone anche l'aspetto umano, il suo valore di risposta appropriata ai reali bisogni delle persone".

La commissione giudicatrice, presieduta da Antonietta Pannella (presidente) e Cristina Cenci (vice presidente) della Digital Health Academy, si è avvalsa di esperti di patient engagement e healthcare policy: Domenica Taruscio, direttore del Centro nazionale malattie rare, Istituto superiore di sanità; Teresa Petrangolini, direttore del Patient Advocacy Lab, e Guendalina Graffigna, direttore EngageMinds Hub. Le associazioni pazienti che hanno compiuto questo viaggio in Italia alla ricerca delle eccellenze e dell'innovazione al servizio delle persone sono: Ainet, Aism, Nps Italia, Hera, Aip, Acto, Aimar, Epac, Agd Italia, Ass.Italiana Bpco, Favo, Eupati Italia, Federasma E Allergie, Walce, Salute Donna, Comitato Italiano Ass. Parkinson, Federazione Relacare, Acto, Anmar, Amip, Apmarr, Fightthestroke, Apaim, Alama Aps, Abrcadabra, Asa, Aimame, Amrer, Aps Ass.Palinuro, Diabete Italia, Onconauti, Fais, Plus, Incontradonna, Aisc, Europa Donna Italia, Anture.

Contents.media
Ultima ora