×

Premio Roma 2010

Condividi su Facebook

Si è svolta stamattina – al centro della suggestiva atmosfera del roseto comunale di Roma – la 68esima edizione del “Premio Roma“, prestigioso concorso internazionale che premia le più fantasiose varietà di rose ottenute da artisti sia stranieri che italiani.

La manifestazione, promossa e organizzata dall’assessorato all’Ambiente del Comune, ha ospitato ben 90 nuove varietà di rose presentate da 24 ibridatori, in rappresentanza di 12 nazioni. Il Premio principale, aggiudicato dalla commissione di Giuria Internazionale, è andato all’ibridatore Giapponese Keisei, per una rosa di colore giallo. Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro nella categoria floribunde invece è stata la Danimarca con Poulsen, il quale ha presentato una rosa di color rosso, mentre al secondo posto e terzo posto si sono classificati due ibridatori tedeschi.

Il premio Bambini e il Premio Fragranza sono andati a due rose “francesi”, di colore rosa intenso e rosa striato.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche