×

Come prenotare pass apertura porta San Marco 13 dicembre 2015

Venedig Basilika

Il 13 Dicembre 2015 è prevista l’apertura della Porta Santa della Basilica di San Marco a Venezia. Per assistere a tale celebrazione, evitando una lunga coda, è ad ogni modo opportuno che vi muniate di un pass creato per l’occasione come “diritto di accesso privilegiato”.

Già ve lo dico, non è molto facile trovare ancora tali pass straordinari, ma potreste fare qualche tentativo cercando di acquistarli online su alcuni siti veneti riguardanti tematiche ed eventi di cultura e spettacoli, augurandovi che siano rimasti ancora dei biglietti disponibili per l’evento in questione. Provate a cercare su siti come Veneto Inside e con un pò di fortuna potreste riuscire a trovare qualcosa. Il patriarcato di Venezia ha scelto l’unica modalità ragionevole: un pass nominativo per mille fedeli.

Ad annunciarlo sono stati il parroco episcopale Dino Pistolato e Morris Pasian, cerimoniere patriarcale di Venezia. Le celebrazioni inizieranno intorno alle 15:30 ed avranno il loro culmine una mezzoretta dopo intorno alle 16:00. A quell’ora infatti, il Patriarca Monsignor Francesco Moraglia aprirà la porta di San Clemente, sulla destra rispetto all’ingresso principale della Basilica.

Sono nato a Capua il 4 Agosto 1988. Laureato in Filologia classica e moderna e iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Collaboro con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News, Scuolainforma e, ovviamente, Notizie.it. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Sono nato a Capua il 4 Agosto 1988. Laureato in Filologia classica e moderna e iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Collaboro con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News, Scuolainforma e, ovviamente, Notizie.it. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora