Prete con villa, colf e berlina | Notizie.it
Prete con villa, colf e berlina
Cronaca

Prete con villa, colf e berlina

Don Giorgio Pugliese è il sacerdote della parrocchia di Sant’Antonio Abate di Fasano, la chiesa più importante della città dopo la cattedrale di San Giovanni Battista. Il suo stipendio ammonta a mille euro al mese, ma il suo tenore di vita induce a qualche sospetto, anche ai controllori del fisco. Con tutti i documenti a sua disposizione Don Giorgio ha dimostrato che il redditometro non è uno strumento per preti. In base al concordato del 1984, i sacerdoti non sono tenuti a dichiarare il loro “diritto di stola”, ovvero, “le donazioni che i parroci hanno diritto di percepire dai fedeli in occasione di funzioni religiose, riguardante specificamente i singoli”. Il Fisco può conoscere solo la busta paga che l’ente diocesano per il sostentamento del clero distribuisce ogni mese ai suoi sacerdoti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche