Prevenire e curare le allergie che affliggono i gatti | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Prevenire e curare le allergie che affliggono i gatti
Lifestyle

Prevenire e curare le allergie che affliggono i gatti

A differenza degli esseri umani, le allergie nei gatti non vengono normalmente visualizzate da problemi respiratori, ma più spesso da problemi intestinali o irritazioni della pelle. Tuttavia, i gatti che sono allergici al fumo di sigaretta o altri tipi di prodotti del tabacco possono, nel tempo, sviluppare asma. Animali domestici che spendono un sacco di tempo all’aperto, possono anche essere più suscettibili a febbre da fieno, con sintomi molto simili a quelli delle persone, tra cui il naso che cola e gli starnuti.

Prevenzione

A seconda della causa, ci sono passi che si possono prendere per contribuire a diminuire o prevenire gli effetti degli allergeni sul tuo gatto. Se il vostro gatto è allergico alla polvere o al polline, mantenere l’ambiente pulito spolverando e aspirando la polvere, circa due volte a settimana, dovrebbe aiutare un po. Utilizzare lettiere non polverose e senza sostanze chimiche può anche essere utile. Quando le pulci sono il colpevole, cominciate il trattamento anti pulci prima della primavera e dell’estate, per tenere le pulci a bada.

Avvertenze/farmaci

Ci sono vari farmaci che il vostro veterinario può dare al vostro animale domestico per contrastare le allergie.

Il vostro veterinario può prescrivere antistaminici, steroidi, farmaci anti pulci o forse anche solo integratori alimentari. Il fattore più importante è sapere a cosa il vostro gatto è allergico, che significa generalmente un esame approfondito. Non dare mai farmaci anti allergici destinati al consumo degli umano, a meno che non sia il veterinario a darvi l’ok. I farmaci per gli umani possono essere mortali per il vostro gatto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche